Italia, Immobile dopo il vaccino: "Siamo rimasti stupiti e felici, grazie per l'opportunità"

Italia, Immobile dopo il vaccino: Siamo rimasti stupiti e felici, grazie per l'opportunità
La Lazio Siamo Noi SPORT

Immobile, come altri 13 giocatori della Nazionale italiana, si è recato allo Spallanzani di Roma per effettuare la vaccinazione anti Covid-19 in vista dell'Europeo itinerante che partirà dall'11 giugno.

Grazie a voi, al Governo e alla FIGC per questa opportunità"

L'attaccante ha poi parlato ai cronisti presenti per ringraziare gli operatori sanitari: "A nome di tutti, ai sanitari che ci hanno fatto il vaccino, grazie davvero per l'ospitalità e per l'organizzazione. (La Lazio Siamo Noi)

La notizia riportata su altre testate

L'Asl Napoli 2 Nord ha informato che mercoledì 5 maggio si svolgerà una giornata di vaccinazioni senza prenotazione nei centri del territorio per la popolazione in età compresa tra i 60 e i 79 anni. Circa il 20% dei residenti sul territorio ha ricevuto almeno una prima dose di vaccino. (NapoliToday)

Alle 17 di oggi, lunedì 3 maggio, risultano 908.217 i toscani che hanno ricevuto la prima dose e, tra questi, 404.514 quelli che hanno avuto pure il richiamo. Tra gli over 80, sempre alle 17 di oggi, in 290.402 avevano ricevuto almeno la prima dose e, tra questi, in 219. (ArezzoNotizie)

COVID: i GUARITI sono più PROTETTI dei VACCINATI. Le parole del VIROLOGO GUIDOTTI

Le parole del VIROLOGO GUIDOTTI. Secondo il virologo Guidotti chi ha contratto il Covid-19 ed è guarito è più protetto. In Italia la campagna vaccinale avanza senza sosta, ma senza registrare grandi numeri di somministrazioni giornaliere. (iLMeteo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr