L'ag. Petralito: "La Juventus se vuole può comprare l'Italia, anche Haaland"

L'ag. Petralito: La Juventus se vuole può comprare l'Italia, anche Haaland
Tutto Juve SPORT

Ha già chiuso con il Real Madrid, non voleva venire in Italia”

Se la Juventus vuole si può comprare Haaland e chi vuole.

Intervistato da Calciomercato.it, l’agente FIFA Giacomo Petralito ha detto la sua sul possibile affare Haaland-Juventus: “Quando si parla dei bianconeri si parla della famiglia Agnelli, che se vuole si può comprare l’Italia.

(Tutto Juve)

Se ne è parlato anche su altri media

Commenta per primo Nessuno come lui, pure a 36 anni. Cristiano Ronaldo ci era riuscito già dopo la doppietta rifilata all'Inter: era diventato leader europeo in 'marcature multiple', di fatto le gare in cui un giocatore riesce a segnare più un gol. (Calciomercato.com)

5 gol: Immobile (Lazio), Plea (Borussia Moenchengladbach), Mbappé (PSG). Ciro Immobile non è riuscito a trovare la via del gol. (La Lazio Siamo Noi)

Via solo per un'offerta monstre, oltre i 100 milioni. vedi letture. Nell'estate del 2022 sicuramente Erling Braut Haaland cambierà maglia. Il Chelsea considera Haaland come il proprio obiettivo numero uno. (TUTTO mercato WEB)

Haaland e 'l'inseguimento' a Lewandowski: “È matto. Quando segno un gol e spero di raggiungerlo lui ne fa tre”

Il domino sarebbe quindi servito con Haaland via dal Borussia, Malen in Germania e Boadu come nuovo centravanti del PSV Eindhoven. Scenario ancora in divenire e primi contatti tra le parti già allacciati, per quello che sarebbe il primo domino dell'estate (TUTTO mercato WEB)

Inevitabile parlare di Haaland e della Juventus: “Quando si parla dei bianconeri si parla della famiglia Agnelli, che se vuole si può comprare l’Italia. Giacomo Petralito, agente Fifa ed esperto di calcio tedesco, ha parlato di Haaland-Juventus e svelato un retroscena sull’Inter. (CalcioMercato.it)

Davvero matto…”. “Cosa posso dire su Lewandowski? Ripeto, è davvero matto e ho imparato molto da lui” (ItaSportPress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr