Tesla, Hertz acquista 100mila veicoli: le azioni della società di Musk volano in borsa

Sky Tg24 ECONOMIA

Alla chiusura della borsa di lunedì, un’azione Tesla aveva un valore di 1.024,86 dollari.

Dopo l'accordo, lunedì il titolo è cresciuto del 12,7% e il valore di un'azione era pari a 1.024,86 dollari.

Con un ordine iniziale di 100mila Tesla entro la fine del 2022, si tratta dell’acquisto più grande di sempre per l’industria delle e-car.

Elon Musk sposta la sede di Tesla in Texas. "Visto l'interesse dei consumatori per i veicoli elettrici”, si legge nel comunicato di Hertz, “la società annuncia oggi un investimento significativo per offrire la più grande flotta di veicoli elettrici a noleggio in Nord America e una delle più grandi al mondo". (Sky Tg24 )

Su altre fonti

2 ' di lettura. Giovedì l’SPDR S&P 500 ETF Trust (NYSE:SPY) ha avuto un rialzo dello 0,7%, ma ciò non dovrebbe sorprendere gli investitori che prestano molta attenzione al calendario. (Benzinga Italia)

Nella graduatoria guidata da Volkswagen con 207mila auto immatricolate (-29,7% rispetto a settembre 2020), Tesla raggiunge il nono posto con 34mila auto Dietro la Model 3, infatti, ci sono la Renault Clio, con 18.263 immatricolazioni, e la Dacia Sandero, con 17.507 vetture consegnate. (Yahoo Finanza)

L’update in questione, inoltre, metterà a disposizione anche altre funzionalità molto importanti: tra queste vale la pena menzionare la miglior connessione tra il computer della Model Y e le sue batterie per un funzionamento più efficiente, il miglioramento delle prestazioni delle battery pack durante la stagione fredda, la modalità “autolavaggio” quando si appresta a pulire la vettura, l’oscuramento automatico degli specchietti retrovisori, la registrazione automatica di video da parte della telecamera frontale (per esempio in caso di incidente), la visualizzazione dell’autonomia residua sullo schermo dell’infotainment e, per i più piccoli, il videogame Sky Force Reloaded di Infinite Dreams La Casa di Palo Alto, infatti, ha scelto di offrire insieme al suo acquisto (sul proprio account personale o tramite l’app dedicata) il pacchetto aggiuntivo “Acceleration Boost”, dal costo di 1.800 Euro che, come si evince dal suo nome, va a migliorare in maniera consistente le prestazioni dell’intero veicolo. (Info Motori)

La "modalità sentinella" è una funzionalità molto apprezzata da parte dei possessori di una Tesla in quanto permette di monitorare le attività sospette che si verificano attorno all'auto mentre è parcheggiata. (HDmotori)

Niente male anche i risultati raggiunti da Tesla Model Y, con 8.926 unità vendute a settembre. Settembre 2021, mese di grandioso successo per la Tesla Model 3. (Virgilio Motori)

Ancora, per agevolare l’utilizzo, Hertz ha promesso una prenotazione più rapida con una funzione specifica per auto elettriche sulla sua applicazione Tesla Model 3 secondo Hertz. Hertz applicherà alle Tesla Model 3 una tariffa affine a quella proposta per i veicoli premium e di lusso a motore endotermico, e che almeno nei primi mesi i clienti non avranno l’obbligo di restituire le vetture elettriche completamente cariche. (Quotidiano Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr