San Pietroburgo, evento online per “Le donne di Dante”

San Pietroburgo, evento online per “Le donne di Dante”
politicamentecorretto.com CULTURA E SPETTACOLO

giornale Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement. In occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, l’Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo, in collaborazione con la casa editrice il Mulino, presenta il libro “Le donne di Dante” di Marco Santagata.

La presentazione, che si terrà online domenica 11 aprile, vedrà la partecipazione di Matteo Palumbo, docente di Letteratura Italiana presso l’Università di Napoli, e sarà accompagnata da una serie di letture sceniche di passi tratti dalla Divina Commedia, tenute dagli attori Fabrizio Ferracane e Teresa Saponangelo (politicamentecorretto.com)

Ne parlano anche altre testate

Carlo I d'Angiò Porta del Purgatorio - IX. Sogno di Dante: iscrizione di sette P sulla fronte. - IX Sogno di Dante: iscrizione di sette P sulla fronte Prima cornice - X – XII. Superbi PURGATORIO DI DANTE: STRUTTURA. (Studenti.it)

La Divina Commedia tra sogno e malattia di Anna Cortelazzo CONDIVIDI facebook. twitter. linkedin. email. whatsapp. Dante Alighieri era un genio, e su questo ci sono pochi dubbi. Pensiamo a cosa scrive Dante, proprio all'inizio della Divina Commedia, per descrivere l'inizio della sua avventura: "Io non so ben ridir com'i v'intrai / tant'era pien di sonno a quel punto / che la verace via abbandonai". (Il Bo Live - Università di Padova)

[9]Gianfranco Maglio, Ordine e giustizia in Dante, Il percorso filosofico e teologico, 2015, CEDAM Editore, pag. 87 e ss. [14]Angel Rodriguez Luno, Diritto positivo, Diritto naturale e giustizia oggi, 2003, articolo pubblicato sul sito internet www. (La Voce del Patriota)

Striscione contro il murale dedicato a Dante

Per maggiori informazioni, il portale online de Le Vie di Dante offre indicazioni e pacchetti di ogni genere Un’avventura ricca di suggestioni poetiche, spunti storici e naturalistici, attraverso piccoli borghi storici, eremi e pievi romaniche, palazzi signorili e una natura intatta da scoprire. (TgTourism)

Mario Sughi) e il pittore Andrea Mario Bert. Le necessità di un rilancio culturale, del territorio in primis, sono sotto gli occhi di tutti, eppure sembrano profilarsi ancora troppo poche soluzioni". (ForlìToday)

L'opera che l'artista Daria Palotti sta realizzando a Caprona non piace a qualcuno, che però ha pensato bene di non metterci la faccia. VICOPISANO — Vista la ricorrenza dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, che giovanissimo combatté a Caprona nel 1289, il Comune di Vicopisano ha affidato all'artista Daria Palotti la realizzazione di un murale dedicato al Sommo Poeta, anche su suggerimento di alcuni capronesi, su un muro lungo la Sp2 Vicarese. (Qui News Pisa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr