Incentivi: il decreto sostegni bis è legge.

l'Automobile - ACI ECONOMIA

60 milioni per l’acquisto (anche in locazione finanziaria) di veicoli con emissioni fino a 60 grammi di CO2 per chilometro, quindi le elettriche e le ibride plug in.

Il Senato ha approvato in via definitiva il Decreto “Sostegni Bis” che prevede, tra l’altro, una nuova tranche di incentivi per il settore automobilistico.

L’Ecobonus – 350 milioni di euro – viene prorogato fino al 31 dicembre 2021.

Infine 50 milioni sono destinati agli aiuti per l’acquisto (anche in locazione finanziaria) di veicoli commerciali e speciali

Il contributo è riconosciuto in misura decrescente al crescere delle emissioni: da 2.000 a 750 euro. (l'Automobile - ACI)

La notizia riportata su altri media

Attenzione: siccome i bonus per benzina e diesel spariscono in fretta, meglio fiondarsi in concessionaria e far prenotare al venditore. Acquistando un’auto nuova 21-60 g/km senza rottamazione, bonus di 3.500 euro, che sale a 6.500 euro con rottamazione. (ClubAlfa.it)

Il bonus, tuttavia, non sarà erogato se la macchina di cui si sta valutando l’acquisto ha già beneficiato degli incentivi Anche da Motoris auto srl presso l’area Pip di Miranda è possibile sfruttare i nuovi incentivi auto recentemente approvati dal Senato all’interno del decreto Sostegni bis. (isnews)

A cura di Daniela Brucalossi. Con la conversione in legge del Decreto Sostegni bis viene rifinanziato l'Ecobonus auto, il pacchetto di incentivi per l'acquisto di veicoli privati e commerciali utili a ridurre le emissioni inquinanti. (Fanpage.it)

VEDI ANCHE: ELENCO BONUS 2021. Incentivi acquisto auto usate 2021. Si tratta di un contributo sull’acquisto auto usate modello Euro 6, benzina o diesel, con una quotazione di mercato media fino a 25.000 euro. (Donne sul Web)

Auto nuove, ecco come funziona. Come per i rifinanziamenti precedenti, i contributi statali sono erogati a seconda della fascia di emissione, se si rottama o meno una vettura usata e si sommano allo sconto automatico in concessionaria secondo il seguente schema:. (Tuttosport)

Con 213 voti favorevoli, 28 contrari e un astenuto, il Senato ha votato la fiducia chiesta dal governo sul disegno di legge Sostegni bis, che contiene anche il rifinanziamento degli incentivi auto. 40 milioni di euro, infine, saranno destinati all'acquisto di auto endotermiche usate Euro 6 con una quotazione media di mercato che non superi i 25. (Automoto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr