Amazon “È vero, corrieri fanno pipì nelle bottiglie”/ Mea culpa del colosso ecommerce

Amazon “È vero, corrieri fanno pipì nelle bottiglie”/ Mea culpa del colosso ecommerce
Il Sussidiario.net ESTERI

Ad accusare pubblicamente il colosso dell’e-commerce era stato il deputato del partito democratico americano Marc Pokan, sottolineando appunto come Amazon costringesse i suoi autisti a fare pipì nelle bottiglie di plastica di modo da non perdere tempo durante la consegna dei vari prodotti.

“Educazione sessuale obbligatoria a scuola”/ Leader Podemos: “no obiezione genitori”. AMAZON “CORRIERI FANNO PIPI’ NELLE BOTTIGLIE”. (Il Sussidiario.net)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Leggi su globalist (Di domenica 4 aprile 2021) Tutto era nato da un tweet di Pocan: "Retribuire i dipendenti con 15 dollari l'ora non vuol dire che si tratti di un posto di lavoro all'avanguardia, soprattutto se li costringi ala. (Zazoom Blog)

Quest'ultimo aveva denunciato attraverso i suoi social: "Retribuire i dipendenti con 15 dollari l’ora non vuol dire che si tratti di un posto di lavoro all’avanguardia, soprattutto se li costringi a fare la pipì nelle bottiglie di plastica" "Costretti a farla nelle bottiglie, è vero". (Tiscali Notizie)

Mark Pocan (@repmarkpocan) March 25, 2021. ​"Pagare i lavoratori 15 dollari l'ora non vi rende un "posto di lavoro progressista" quando vi scagliate contro i sindacati e fate urinare i lavoratori nelle bottigliette d'acqua", aveva twittato il democratico Mark Pocan. (Sputnik Italia)

Le scuse di Amazon rivolte ai suoi autisti

Così Claudio Palomba dopo aver incontrato i lavoratori. (LaPresse) Dopo la manifestazione in piazza Castello, una delegazione dei lavoratori ex Embraco è stata ricevuta dal prefetto della città Claudio Palomba che ha annunciato un incontro tra il governo e le parti sindacali “dopo il 15 aprile”, “siccome ad oggi al Mise non sono state assegnate ancora le deleghe, che verranno assegnate tra giovedì e venerdì”. (LaPresse)

Il colosso fondato da Jeff Bezos, dopo averlo ripetutamente negato, stavolta lo ammette e si impegna anche a migliorare le condizioni dei lavoratori. Anche perché, intanto, i media americani avevano raccolto diverse testimonianze di dipendenti di Amazon che lo confermavano. (Corriere della Sera)

Advertising. occhio_notizie : Le scuse di #Amazon - EsthDay : lucarinigiac: Amazon chiede (parzialmente) scusa per il tweet sulla “pipì in bottiglia” dei suoi dipendenti… - esajas1 : RT @giornalettismo: Dopo una settimana di polemiche, #Amazon ammette che molti suoi corrieri sono costretti a espletare i propri bisogni fi… - lucarinigiac : Amazon chiede (parzialmente) scusa per il tweet sulla “pipì in bottiglia” dei suoi dipendenti - Brandolf11 : RT @giornalettismo: Dopo una settimana di polemiche, #Amazon ammette che molti suoi corrieri sono costretti a espletare i propri bisogni fi… - (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr