Covid Lazio, 1.419 casi su oltre 11mila test. DIRETTA

Covid Lazio, 1.419 casi su oltre 11mila test. DIRETTA
Sky Tg24 INTERNO

I casi a Roma città sono a quota 700

Diminuiscono i casi, e i ricoveri, mentre aumentano le terapie intensive e i decessi.

Il rapporto tra positivi e tamponi è a 14%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 12%.

(TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI). 7:05 - Nel Lazio 1.419 casi su oltre 11mila test. Nel Lazio su oltre novemila tamponi (-5.989) e quasi duemila antigenici, per un totale di oltre undicimila test, si sono registrati 1.419 casi positivi (-104), 32 decessi (+6) e +806 i guariti. (Sky Tg24)

Se ne è parlato anche su altre testate

Lazio comunica di aver appreso da un membro dello staff tecnico che lo stesso è risultato positivo al Covid-19, a seguito di un esame privato cui si è sottoposto insieme ad alcuni membri del proprio nucleo familiare. (La Lazio Siamo Noi)

A Roma città sono stati diagnosticati 710 casi, mentre nelle province 297 contagi e quattro decessi. Si registrano sei decessi con patologie;. Asl Roma 6: sono 45 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto (Fanpage.it)

Nella Asl di Rieti si registrano 13 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto L'EMERGENZA Vaccini Lazio, piano a rischio stop: tagli dosi AstraZeneca e. (ilmessaggero.it)

Ricoveri Covid continuano a crescere nel Lazio, picco non è stato raggiunto: 200 in più in 7 giorni

Nella Asl Roma 6 sono 45 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Viterbo si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (leggo.it)

Nella Asl di Rieti si registrano 26 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto Nella Asl di Latina sono 63 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (Tuscia Web)

La crescita dei ricoveri ospedalieri e di quelli nelle terapie intensive è dovuto, hanno spiegato gli esperti, proprio a quel periodo in cui il virus stava circolando con maggiore intensità in foto: Andamento ricoveri nel Lazio (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr