;

Cartelle esattoriali: dimezzati i tempi di prescrizione

La Legge per Tutti La Legge per Tutti (Economia)

E questo implica l’applicazione del termine di prescrizione più breve rispetto a quello decennale.

Viene quindi via via abbandonato il vecchio orientamento secondo cui Irpef, Iva, Irap ed Ires si prescrivono in 10 anni.

Si tratta infatti di debiti da pagare una volta all’anno e, per essi, il codice civile stabilisce la prescrizione quinquennale.

Del resto la Suprema Corte aveva già avallato questa interpretazione solo l’anno scorso (leggi Cartella esattoriale: prescrizione sempre di cinque anni).

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.