Sarri: "C'è una cadi differenza tra me e Mou: lui è partito dal Barça. sono toscano di monte come Spalletti"

Sarri: C'è una cadi differenza tra me e Mou: lui è partito dal Barça. sono toscano di monte come Spalletti
CalcioNapoli24 SPORT

Mourinho è partito dal Barcellona e ha investito molto sulla qualità dei giocatori.

Tra Stia e Barcellona c’è un bel cazzo di differenza… E poi io sono toscano di monte

Calcio Napoli - Maurizio Sarri ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport.

L'allenatore della Lazio ha parlato del rivale Josè Mourinho e non solo:. "A me Mourinho sta anche simpatico.

Io sono cresciuto tra i Dilettanti, gente di un altro livello, dove per vincere dovevo incidere tanto, e in modo feroce, per compensare i limiti dei singoli. (CalcioNapoli24)

Ne parlano anche altri giornali

Le favorite per lo Scudetto secondo Sarri: "Con questa mercato c'è anche la Roma". vedi letture. A poco più di una settimana dall'inizio della Serie A, l'allenatore della Lazio Maurizio Sarri ha detto la sua sulle favorite per la conquista della Serie A 2022/23: "Sta iniziando una stagione folle, cinquanta giorni di sosta non si erano mai visti e mi aspetto risultati imprevedibili. (TUTTO mercato WEB)

Avevamo tre esterni d’attacco per due posti, la grande qualità di Lorenzo e l’equilibrio che garantiva Callejòn erano imprescindibili, così Mertens trovava poco spazio. Mertens punta? (Napoli Magazine)

Possiamo non concordare sulla valutazione di un giocatore o su alcune scelte, ma questo rientra nella normale dialettica di un gruppo di lavoro" Su Tare, Sarri si è espresso così: "Non ho mai avuto problemi con lui. (TUTTO mercato WEB)

Sarri: 'Con me Dybala...'

E poi oggi è più difficile, più il tempo passa e più si afferma l’individualismo, e non solo nel calcio Al Chelsea e alla Juve sono stato troppo poco per poter incidere in maniera pesante. (ilBianconero)

Enrico Fedele, ex dirigente sportivo, attualmente opinionista, ha parlato nel corso di un'intervista rilasciata a TMW Radio: "Sarri alla Lazio? Enrico Fedele nel corso dell'intervista odierna ha parlato anche di Maurizio Sarri: "Alla Juventus ha avuto la conversione". (AreaNapoli.it)

Il Wijnaldum di Liverpool un giocatore fortissimo e Dybala con me è stato eccezionale .Il Milan può rivincere se conserva lo spirito della stagione passata, aveva una voglia feroce di imporsi e due tre giocatori che quando ripartono…" (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr