Le gelate mettono a rischio i raccolti anche nella nostra provincia

RovigoOggi.it INTERNO

Oltre a frutta e verdura, anche colture come il frumento e pure le barbabietole sono a rischio nel loro sviluppo vegetativo.

n improvviso abbassamento delle temperature ha provocato gelate estese nei campi coltivati anche nella nostra provincia.

I danni effettivi di queste gelate verranno, però, quantificati in maniera precisa nei prossimi giorni.

Il termometro è andato sotto lo zero e ha originato, dopo le alte temperature dei giorni scorsi che hanno favorito il risveglio della vegetazione, un terribile shock. (RovigoOggi.it)

Su altre fonti

Ora ci attende una breve tregua con sole prevalente e addocilcimento termico, ma clima notturno e mattutino ancora piuttosto freddo». Il Sud invece godrà di tempo più asciutto e a tratti anche soleggiato, tra banchi nuvolosi sparsi di passaggio» (corriereadriatico.it)

Ore 6, l’alba di giovedì: in gran parte della regione cadono come birilli i record di freddo. Mai dall’inizio del Novecento, in queste tre capoluoghi, si sono registrate temperature così negative nello stesso mese. (Corriere della Sera)

Ma gelate tardive hanno interessato anche diverse aree di pianura, un danno per le colture con l'ulteriore aggravante che si tratta di un freddo secco. Il Sud invece godrà di tempo più asciutto e a tratti anche soleggiato, tra banchi nuvolosi sparsi di passaggio. (RiminiToday)

Prossimi giorni decisivi per capire come evolverà la situazione di Mimmo Pelagalli. Sardegna: è allerta gelate Coldiretti segnala la possibilità di danni molto ingenti alla viticoltura e alle colture ortofrutticole, tutte partite in anticipo per le elevate temperature di marzo ed ora coperte dalla brina. (Agronotizie)

In provincia di Treviso, invece, non è così frequente vederli ma le gelate notturne di questa settimana hanno portato i viticoltori della frazione di Villanova ad accenderli per proteggere i loro filari dalle gelate fuori stagione. (TrevisoToday)

INTERVENTI FINANZIATI SUDDIVISI PER PROVINCIA. Bergamo. Pumenengo – Parco Oglio Nord (Progetto 1) – 55.641,45 euro;. Erano stati esclusi dalla graduatoria, per insufficienza di fondi, 21 progetti che saranno finanziati quest’anno con un importo aggiuntivo di 800.000 euro. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr