Sati Uniti: Suv sulla parata, l’autista in fuga dalla scena di un accoltellamento

Altri dettagli:
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Stava fuggendo dalla scena di un accoltellamento l’uomo che, alla guida di un Suv, ha falciato decine di persone domenica pomeriggio, piombando su una parata pre-natalizia a Waukesha, Wisconsin.

Sarebbe stato lui alla guida della Ford […]

Il sospetto autore della strage è Darrell Brooks Jr, 39 anni: un rapper che si fa chiamare MathBoi Fly.

(Il Fatto Quotidiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Siamo genitori, siamo vicini di casa, siamo feriti, arrabbiati e tristi" hanno detto le persone che hanno parlato alla veglia I nomi dei morti sono stati letti in tono solenne: Virginia Sorenson, 79 anni; LeAnna Owen, 71; Tamara Durand, 52; Jane Kulich, 52; and Wilhelm Hospel, 81. (Corriere TV)

“Vicinanza spirituale”: ad esprimerla a “tutti coloro che sono stati colpiti dal tragico incidente” avvenuto il 21 novembre a Waukesha, nel Wisconsin, è il Papa, nel telegramma di cordoglio per le vittime della strage inviato tramite il cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin, all’arcivescovo di Milwaukee, mons. (Servizio Informazione Religiosa)

Waukesha, le vittime salgono a sei. Brooks, che ha innumerevoli precedenti ed era uscito dal carcere due giorni, prima, ha anche provocato il ferimento di 62 persone, tra cui svariati bambini. Ieri è comparso in tribunale, dove il giudice ha fissato una cauzione di cinque milioni di dollari. (Il Primato Nazionale)

Strage di Natale in Wisconsin, cade l'ipotesi dell'attentato terroristico | il manifesto

É un rapper 39enne, pregiudicato, l'uomo fermato perché sospettato di aver travolto con un suv la folla a una parata a Waukesha, in Wisconsin. L'uomo ha due procedimenti già aperti nella contea di Milwaukee per diversi reati tra i quali resistenza a pubblico ufficiale, percosse e possesso illegale di arma da fuoco. (Il Messaggero)

Ora a 66 anni Iman è tornata in città per presentare il suo primo profumo, che si chiama Love Memoir. A domani,. Viviana Mazza. America-Cina esce dal lunedì al venerdì alle ore 13 (Corriere della Sera)

Doveva essere una serata di festeggiamenti per la cittadina di Waukesha, Wisconsin, di quelle che si vedono nei film di cassetta sulla provincia americana, con una parata natalizia composta da gruppi di ballo, le bande dei liceali che suonano Jingle Bell e i politici locali che sfilano lungo la Main Street, poi, poco prima delle 16.40, il film ha cambiato bruscamente registro: un Suv ha travolto le barricate e si è lanciato tra la folla, colpendo decine di persone, uccidendone 5 e ferendone più 48, fra cui 18 minorenni. (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr