I Daft Punk si sono divisi, l’agente di lunga data ha confermato la notizia

I Daft Punk si sono divisi, l’agente di lunga data ha confermato la notizia
Lega Nerd CULTURA E SPETTACOLO

L’agente di lunga data del duo ha confermato ufficialmente la separazione con Variety e ha rifiutato di fornire ulteriori dettagli.

I Daft Punk si sono divisi, l’agente di lunga data ha confermato la notizia. I Daft Punk, uno dei gruppi più influenti e popolari emersi negli ultimi 30 anni, hanno annunciato il loro ritiro tramite un video intitolato Epilogue.

Il duo ha dato il tono sonoro per il nuovo gruppo con il loro primo singolo, The New Wave, pubblicato nel 1994. (Lega Nerd)

Ne parlano anche altre fonti

Facciamo così da 20 anni, le persone l’hanno capito e ci hanno sempre supportato” Bangalter e de Homem-Christo si sono conosciuti a 12 anni a metà degli Anni 80 a scuola a Parigi. (Il Fatto Quotidiano)

Qualcuno allora li vide in volto, ma già con Discovery, nel 2001, Bangalter e de Homem-Christo apparivano in pubblico come due robot. Ma i Daft Punk erano un’altra cosa: Homework, nel 1997, divenne immediatamente una pietra miliare della dance, con singoli come Around the World e Da Funk. (La Stampa)

Immediatamente dopo l’esplosione veniamo accompagnati dalle note di Touch (dal loro ultimo album del 2013, Random Access Memories) sulla grafica che dipanerà ogni dubbio:. I Daft Punk sono veramente finiti. (DR COMMODORE)

"Epilogue", i Daft Punk si sono sciolti

La notizia dell’addio dalla scena è stata annunciata con un video pubblicato sui canali social del duo ed è stata confermata dal sito specializzato Variety. In una zona desertica, i due con indosso l’immancabile caschetto si guardano fino al momento in cui uno dei due si toglie la giacca (Open)

E lo fa con un video, Epilogue, della durata di 8 minuti con cui si celebrano 28 anni di musica. Il duo francese Daft Punk si divide. (Il Mattino)

Le varie influenze del suo prossimo album infatti lo rendono uno degli artisti più talentosi della scena. Sappiamo che potrebbe arrivare in un prossimo futuro un tuo nuovo album, quali sono i tuoi prossimi progetti? (Collater.al Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr