Roma, Andrea Liburdi contro il candidato di Carlo Calenda: volantini sul bus? "Ecco il rispetto dei servizi pubblici"

Roma, Andrea Liburdi contro il candidato di Carlo Calenda: volantini sul bus? Ecco il rispetto dei servizi pubblici
Liberoquotidiano.it INTERNO

Appoggiati sui sedili ci sono dei "santini" di un candidato di Carlo Calenda, Giuseppe Sardone.

"Ecco il rispetto dei servizi pubblici che hanno i candidati di Calenda!

E giù critiche sulla mancanza di attenzione all'ambiente al punto che ora il quotidiano romano ironicamente chiama Sardone "il candidato zozzone".

Il 21ennne Roman Pastore, già social media manager degli under 30 che sostengono l’ex premier Matteo Renzi, è stato riempito di insulti

Come riporta il Tempo il meloniano su Facebook ha pubblicato alcuni video girati su un mezzo pubblico di Roma. (Liberoquotidiano.it)

La notizia riportata su altri giornali

Mentre Calenda se la vede con la rimonta nei sondaggi, Roberto Gualtieri punta sull’appoggio di alcuni sindaci europei. Di questo ne è certo anche il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, che, durante l’incontro, ha detto con fermezza: «Possiamo dirlo con fierezza: con Roberto Gualtieri Roma tornerà in Europa» (La Sentinella del Canavese)

Roman Pastore, l’ennesima foto con l’orologio in primo piano fa infuriare Calenda. “Si Yoda (rispondendo al noto profilo Twitter che pungola, spesso e volentieri, i politici italiani, ndr), se la sono cercata, e io ho difeso Roman a spada tratta, però anche basta con sto’ orrendo pataccone sempre in primo piano. (neXt Quotidiano)

Mentre Calenda se la vede con la rimonta nei sondaggi, Roberto Gualtieri punta sull’appoggio di alcuni sindaci europei. Di questo ne è certo anche il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, che, durante l’incontro, ha detto con fermezza: «Possiamo dirlo con fierezza: con Roberto Gualtieri Roma tornerà in Europa» (La Provincia Pavese)

Affitto di favore e zero dipendenti, perché Carlo Calenda ha pure il partito ricco

Insomma, un nome che è tutto un programma: quello delle serate con il cocktail in mano, la musica e, fino a quando è stato possibile, le danze "Perls of joy" (perle di gioia), Wunderperla, Perlage - l'aperitivo spumeggiante. (Repubblica Roma)

E l’aspirante primo cittadino della Capitale era sceso in campo per difenderlo con una serie di post. Ora, evidentemente, si è stufato pure lui di quelle foto con l’orologio in primo piano (Il Fatto Quotidiano)

Gianfranco Librandi, proprietario dei locali affittati da Azione a Roma. Azione è un partito moderno: non ha un dipendente e impila utili Oggi per una metratura simile occorrono circa 6.000 euro al mese in via Poli. (L'Espresso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr