Green pass 15 ottobre ultime notizie: cosa accade ai trasporti, che succede in fabbrica

Green pass 15 ottobre ultime notizie: cosa accade ai trasporti, che succede in fabbrica
LA NAZIONE ESTERI

Firenze, corteo regionale contro il green pass venerdì 15 ottobre. Green pass, guida punto per punto: serve ai matrimoni?

Roma, 14 ottobre 2021 - Il green pass obbligatorio a lavoro: il giorno x scatta alla mezzanotte del 15 ottobre, quando in tutti i luoghi di lavoro sarà necessario il certificato verde.

Centinaia di migliaia di certificati verdi scaricati in poche ore. Alla vigilia dell'entrata in vigore dell'obbligo per i lavoratori, in un giorno sono stati scaricati 563.186 green pass, e di questi la maggioranza, 369.415, dopo il tampone. (LA NAZIONE)

Se ne è parlato anche su altri media

Il numero di 15 dipendenti su un totale di circa 400 può sembrare esiguo, ma purtroppo si tratta di autisti, con un effetto pesante sull’attività e la complessiva circolazione ordinaria dei bus. (Primocanale)

La procedura interna di verifica del possesso del Green Pass per i dipendenti – attivata nel pieno rispetto della privacy – consente anche di comunicare l’acquisizione successiva del certificato. (ModenaToday)

Obbligo Green pass, possibili disservizi nel trasporto pubblico locale. La Regione ha convocato Prefetture, Città metropolitana, Province e aziende titolari gestione Tpl: "Abbiamo raccomandato alle aziende di garantire il servizio prioritariamente nelle fasce di utilizzo da parte degli studenti e pendolari". (QuiLivorno.it)

Green pass, allarme trasporto pubblico «Le defezioni arrivano al 14% Non ci saranno decine di autisti»

Alla richiesta dell’Assessore regionale ai Trasporti rispetto alle corse che domani potrebbero essere soppresse per mancanza di autisti muniti di green pass le aziende hanno infatti risposto segnalando, laddove possibile, quali siano le loro previsioni di disservizio. (Prima Biella)

Così si legge in una nota diffusa nel primo pomeriggio dalla Regione Toscana in vista dei nuovi obblighi che scatteranno domani per tutti i lavoratori del settore pubblico e privato. "In vista dell’entrata in vigore dell’obbligo dell’esibizione del green pass prevista per domani (15 ottobre) la Regione stamani ha organizzato un incontro con le Prefetture, la Città metropolitana, le Province e le aziende titolari della gestione del trasporto pubblico locale su gomma e ferro, One scarl, Trenitalia spa, TFT e Toremar. (FirenzeToday)

Nelle ultime ore, grazie alla facoltà permessa dal recentissimo Decreto Legge di sabato scorso, i gestori dei servizi hanno interrogato i propri dipendenti circa la regolarità del loro pass per prestare servizio dal 15 ottobre. (Cronache Maceratesi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr