Caso Pipitone, il legale di Piera Maggio: “Ricatto da tv russa, senza dna non andiamo”

Caso Pipitone, il legale di Piera Maggio: “Ricatto da tv russa, senza dna non andiamo”
LaPresse INTERNO

Da qui la scelta della tv russa di prelevare il dna e fare le analisi del sangue per capire se davvero Olesya sia Denise.

La giovane, che oggi ha 20 anni, l’età che avrebbe Denise, sembra inoltre somigliare molto a Piera Maggio.

Sono nette le parole dell’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone, alla vigilia della trasmissione sulla tv russa che potrebbe dare la svolta al caso della bimba, scomparsa da Mazara del Vallo nel settembre del 2004. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

“Se stamattina non avrò sul mio tavolo il gruppo sanguigno di Olesya non parteciperò alla trasmissione”. Il legale di Piera Maggio aveva parlato con i giornalisti della trasmissione russa, inizialmente intenzionati a fornire loro tutte le informazioni in maniera informale e veloce (L'HuffPost)

Se però non avrà ricevuto l’esito dell’esame del sangue, l’avvocato è pronto a non partecipare al programma e ad appellarsi alla magistratura per chiedere di far luce sul caso “Hanno cominciato a prendere tempo e ci hanno chiesto un confronto televisivo durante il quale sarebbe stato svelato se il gruppo sanguigno coincideva con quello di Denise“, ha spiegato Frazzitta. (Notizie.it )

“Non vogliamo sottoporci a un ricatto mediatico da parte della tv russa – ha detto all’Ansa l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio -. Avrebbe dovuto partecipare anche Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone alla diretta TV di questa sera della trasmissione TV del primo canale russo ” Lasciali parlare” alla quale la giovane Olesya Rostova si e’ rivolta per ricercare la propria famiglia. (Risoluto)

Denise Pipitone, il ricatto della tv russa: la denuncia di Piera Maggio

Fra l’ex coniuge di Pulizzi e Piera Maggio non corre buon sangue, tanto che in passato Jessica è stata accusata del rapimento di Denise, salvo essere poi assolta dalla Corte di Cassazione quattro anni orsono. (Il Sussidiario.net)

La trasmissione ‘Lasciali Parlare’ sarebbe dovuta andare in onda nella serata di Lunedì 5 aprile ma è stata rinviata a Martedì 6. – Denise Pipitone, il risultato del DNA: Piera Maggio indispettita dal programma russo. (Funweek)

Denise Pipitone: la tv russa ricatta Piera Maggio. Quello che ha fatto infuriare Piera Maggio e i suoi legali è come la televisione russa sta trattando il caso, strumentalizzando la speranza di una madre di ritrovare la propria figlia per il circo mediatico. (ViaggiNews.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr