In arrivo la comunicazione del TFR dall’Agenzia delle Entrate e crea sconforto nei lavoratori

In arrivo la comunicazione del TFR dall’Agenzia delle Entrate e crea sconforto nei lavoratori
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Capita spesso che i lavoratori cambiano posto di lavoro e dopo qualche anno dall’interruzione, ricevono dall’Agenzia delle Entrate una comunicazione.

In effetti, dopo la sospensione della pandemia da Covid 19, è in arrivo la comunicazione del TFR dall’Agenzia delle Entrate e crea sconforto nei lavoratori.

Per poter effettuare la riqualificazione il datore di lavoro deve fornire all’Agenzia delle Entrate tutti i dati relativi al TFR

In questi giorni molti lavoratori hanno ricevuto o riceveranno una comunicazione dall’Agenzia delle Entrate. (Proiezioni di Borsa)

Se ne è parlato anche su altri media

Il contribuente, inoltre, venuto a conoscenza dell’anomalia, può fornire i chiarimenti utili a giustificarla aggiungendo elementi rispetto ai dati in possesso dell’amministrazione. Dove e come. Le suddette informazioni sono disponibili nel cassetto fiscale dell’interessato accessibile al contribuente stesso o all’intermediario incaricato, mediante i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate. (CASA&CLIMA.com)

Autore: Redazione. Il bonus sanificazione 2021 è un’agevolazione riconosciuta dall’Agenzia delle Entrate tramite credito di imposta per le spese sostenute per la pulizia e l’igienizzazione anti covid. (idealista.it/news)

Questionari del fisco: se si risponde. Cosa accade invece se si risponde in modo adeguato ai questionari fiscali? Questionari del fisco: cosa succede se non si risponde. Rispondere ai questionari fiscali non è obbligatorio, almeno ufficialmente. (The Wam.net)

Anomalie dati ISA: novità dall'Agenzia delle entrate

Quasi 23 milioni di utenti usano SPID, oltre 22 quelli che hanno scelto la CIERead More L'articolo (HelpMeTech)

196552/2021 individuate le anomalie nei dati degli studi di settore e degli ISA, afferenti il triennio di imposta 2017-2019, che saranno a breve comunicate ai contribuenti interessati mediante pubblicazione nel proprio “Cassetto fiscale”. (Parlamento, Gazzetta Ufficiale, Agenzia Governative, Giurisprudenza in materia tributaria, autori)

Nel 2020 in Italia calo del 9,2% della domanda primaria di e. Decreto Semplificazioni-bis: le novità per l'edilizia e l'am. (CASA&CLIMA.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr