Veronica Gentili: “Le donne al centro di Buoni o Cattivi tra revenge porn e body shaming

Veronica Gentili: “Le donne al centro di Buoni o Cattivi tra revenge porn e body shaming
Il Fatto Quotidiano CULTURA E SPETTACOLO

Per ognuno di noi è mortificante e credo che faccia parte del substrato culturale oltre che essere un dato di fatto.

Questa sera in prima serata su Italia Uno, la seconda puntata di “Buoni o Cattivi”, il programma di Videonews condotto da Veronica Gentili.

Avessi un paio di giorni però fuggirei in Toscana, se avessi qualche giorno in più andrei nella mia amata Stromboli

Nel mondo del giornalismo, ma in generale, la donna deve lavorare il triplo di un uomo per essere credibile ed “accettata”?

In questo scenario si inserisce l’intervista ad un personaggio noto che è intersecato al racconto della vicenda e che offre un punto di vista altro sul tema. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altre testate

Pensavo la mia vita fosse finita». Quelle foto, in alcune ero ancora minorenne, erano foto che una ragazza si scatta con l’ingenuità di vedersi davanti a uno specchio, dopo la doccia. (Vanity Fair Italia)

Diletta Leotta: «Le mie foto private online? Pensavo che la mia vita fosse finita»
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr