Riaperture, a Messina la campagna per il “caffè in sicurezza”

Riaperture, a Messina la campagna per il “caffè in sicurezza”
Tempo Stretto ECONOMIA

In questi mesi – afferma Picciotto – avremmo potuto essere esempio di modelli virtuosi, spacciando sicurezza e saper fare, e fornendo ai ragazzi spazi aggregativi sicuri.

Confcommercio lancia la campagna per il consumo al banco sicuro, dopo le immagini degli assembramenti a Milano. “Ventimila persone in piazza a Milano e pubblici esercizi chiusi da un anno.

Ecco perché domani – conclude il Presidente di Fipe Confcommercio – lanceremo su tutto il territorio messinese una campagna in difesa del consumo sicuro all’interno dei bar e delle risparture di tutti i pubblici esercizi. (Tempo Stretto)

Su altri giornali

La firma dell’accordo è avvenuta presso la sede di Confcommercio Savona. (IVG.it)

economia. di Redazione Online/Carla Rumor. Lo tsunami Covid si è abbattuto anche sul terziario. Sull'occupazione, i servizi di mercato registrano la perdita di 1,5 milioni di unità, un altro triste dato che emerge sempre dal rapporto della Confederazione Generale Italiana delle Imprese: "La prima grande crisi del terziario di mercato". (TG La7)

Lo afferma il presidente di Confcommercio Sicilia, Gianluca Manenti, annunciando da giovedì prossimo «lo sciopero della fame per evidenziare lo stato di gravissima difficoltà che attanaglia tutte le imprese del comparto, soprattutto gli addetti alla ristorazione e i bar». (La Sicilia)

Decreto imprese con ristori e prestiti: arriva il Sostegni bis. I dati drammatici di Confcommercio

Di fronte a quanto accaduto, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi ha deciso di lanciare una campagna, che partirà domani, martedì 4 maggio, “in difesa del consumo sicuro all’interno dei bar e delle riaperture di tutti i pubblici esercizi”. (Normanno.com)

"No, non ci stiamo a questo gioco al massacro – continua il presidente Agen – è una situazione davvero kafkiana. E lo faremo nell’unico modo possibile, in modo dignitoso ma evidenziando tutta la nostra preoccupazione e il nostro malumore”. (PalermoToday)

Serranda chiusa (Foto Ansa). L'occupazione. Sull'occupazione, i servizi di mercato registrano la perdita di 1,5 milioni di unità. "Per la prima volta nella storia economica del nostro Paese il terziario di mercato subisce una flessione drammaticamente pesante (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr