No Vax, manifestazione in piazza a Roma

No Vax, manifestazione in piazza a Roma
Padova News INTERNO

COLDIRETTI.

FERMARE ATTACCO AL PROSECCO.

LE CONTRADDIZIONI DI BRUXELLES: PRIMA LA SENTENZA CONTRO I NOMI TRUFFA POI IL NULLA OSTA AL TOPONIMO CROATO

(Padova News)

La notizia riportata su altri giornali

Come ormai ci ha abituato da alcune settimane, anche questo weekend il movimento “No green pass” è tornato per le strade di Milano. Questo sabato i presenti erano all’incirca 5.000 e c’è stata anche una preoccupante novità: alla testa del corteo si sono visti i neofascisti. (Mitomorrow)

Pertanto, considerare questo movimento cospirazionista esclusivamente come il prodotto dell’estrema destra, vorrebbe dire non provare a comprendere pienamente il fenomeno a cui ci stiamo rapportando. Gli occhi sono puntati sulla prossima manifestazione nazionale contro il Green Pass, indetta il 15 settembre a Roma (Libero Pensiero)

Mai, mai e poi mai”. Alcune decine di attivisti della formazione di estrema destra, ha perso parte al sit-in contro il green pass svoltasi a piazza del Popolo. (L'agone)

Cortei "No Vax" e "No Green Pass" in 100 città italiane: fra slogan e tensioni

Tale protesta, però, stando a quanto comunicato dalla questura di Milano, non è stata preceduta da alcun preavviso all'autorità di Pubblica Sicurezza, così come previsto dalle leggi in materia. I manifestanti esponevano cartelli come: 'No green pass' e 'Umani non sorci'; e urlavano slogan come: 'Siamo il popolo', 'Giù le mani dai bambini', 'Milano non si piega' e insulti verso il premier Mario Draghi e il sindaco del capoluogo lombardo Giuseppe Sala (MilanoToday.it)

La destra voleva sfilare su corso Buenos Aires per poi arrivare, guarda caso, a piazzale Loreto. E così la Questura di Milano ha identificato i promotori della protesta per mancato preavviso e per blocco stradale. (Open)

Dopo il flop del primo settembre quando le iniziative contro l'obbligo del Green pass sui treni andarono pressoché deserte, oggi il popolo del "No" è tornato in piazza. Striscioni, slogan e qualche momento di tensione in alcune città italiane. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr