Covid, Crisanti sulla quarta ondata: 'Guardare la GB. Sconcertante sprecare altri 6 mesi'

Covid, Crisanti sulla quarta ondata: 'Guardare la GB. Sconcertante sprecare altri 6 mesi'
Sputnik Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Sconcertante sprecare altri 6 mesi". Covid, Crisanti sulla quarta ondata: "Guardare la GB.

https://it.sputniknews.com/20210721/covid-crisanti-sulla-quarta-ondata-guardare-la-gb-sconcertante-sprecare-altri-6-mesi-12211025.html. Covid, Crisanti sulla quarta ondata: "Guardare la GB.

Noi abbiamo sprecato 6 mesi l'anno scorso e ci apprestiamo a sprecare altri 6 mesi quest'anno", ammonisce Crisanti, aggiungendo che è "sconcertante dover assistere per la seconda volta all'aumento dei casi durante l'estate. (Sputnik Italia)

Ne parlano anche altre testate

Lo scienziato – numeri alla mano – ha spiegato che l’Inghilterra è passata, nel giro di 40 giorni, da mille casi a 50mila al giorno. Covid: le previsioni di Crisanti. (Leggilo.org)

"Bisogna poi capire che la diminuzione della circolazione è fondamentale per impedire di ritrovarci a ottobre-novembre con la stessa situazione dell'altro anno", ha aggiunto Bisogna capire a che cosa mira il lockdown: serve per guadagnare tempo e creare tutte quelle misure per bloccare la trasmissione quando i casi sono diminuiti. (Gazzetta del Sud)

E questo tempo, secondo Crisanti, rischiamo di sprecarlo di nuovo "Non si può paragonare con i numeri di una normale influenza che al massimo fa settemila morti all'anno", conclude il microbiologo. (Liberoquotidiano.it)

Crisanti: “La quarta ondata è scritta nei numeri inglesi, passati da 2 morti al giorno a 100”

Quanto alle affermazioni di chi paragona i numeri attuali di Covid a quelli dell'influenza stagionale sono "una fandonia gigantesca" "L'Inghilterra è passata da 2-3 morti a 50 morti al giorno e da 500 ricoveri a 2.500, in aumento". (Adnkronos)

"Quello che è successo in Inghilterra è un'anticipazione di quello che succederà in Italia. Risponde così alla domanda se siamo alla vigilia o già dentro la quarta ondata pandemica Andrea Crisanti, direttore del laboratorio di microbiologia e virologia dell'Azienda ospedaliera/Università di Padova, intervenuto ad Agorà Estate, su Rai Tre. (Trentino)

"E' vero - ha aggiunto - che il tasso di casi gravi è molto diminuito, perché in Inghilterra senza vaccino avremmo tranquillamente 700-800 morti al giorno, ma se non fanno qualcosa avranno 100 morti al giorno, ovvero 40.000 morti all'anno. (Alto Adige)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr