Scuola e variante Delta il fantasma della Dad sul rientro in presenza

Scuola e variante Delta il fantasma della Dad sul rientro in presenza
TG La7 INTERNO

Dopo un anno di didattica a distanza uno studente su due in italia è uscito dal liceo senza le necessarie competenze

cronaca. Pesa sulle spalle dell'esecutivo il rapporto piuttosto negativo dell'Invalsi.

(TG La7)

Se ne è parlato anche su altre testate

Questa volta l’assist a capire meglio ce lo danno le prove Invalsi. Quello sulla dispersione implicita, in alcune regioni, arriva anche a percentuali a doppia cifra (Radio Popolare)

Si decida come fare ora: vaccini obbligatori per il personale scolastico? L'infettivologo genovese: "La didattica a distanza è un surrogato della scuola che rischia di produrre effetti indelebili sulle future generazioni". (GenovaToday)

Il tema infatti è che, più del ‘dove’ si vive, a fare la differenza nell’apprendimento è il ‘come’ si vive. E la scuola come istituzione pubblica fallisce il suo compito principale: dare a tutti uguali opportunità di crescita e sviluppo sociale (Geronimo News)

"Didattica a distanza? Ipotesi già scartata"

Dopo la bocciatura da parte dell’agenzia di valutazione del sistema educativo-scolastico in Italia Invalsi della Dad, ossia dell’insegnamento distanza, ha deciso di uscire allo scoperto. di Alberto Greco "Desidererei che non si parlasse più di didattica a distanza o didattica in presenza. (il Resto del Carlino)

Inoltre, tra questi ultimi diminuisce di più la quota di studenti con risultati più elevati. (AndriaViva)

di Luca Bongianni La città ora aspetta risposte e soluzioni sull’inagibilità della scuola Curtatone e Montanara. "Il sindaco ci ha rassicurato che sarà sicuramente evitata la didattica a distanza per questi ragazzi – ha detto Federico Orsini, presidente della consulta – (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr