Intesa-Ubi: opas al 90,2%, il pagamento del corrispettivo il 5 agosto

Intesa-Ubi: opas al 90,2%, il pagamento del corrispettivo il 5 agosto
Corriere della Sera Corriere della Sera (Economia)

I risultati definitivi saranno resi noti attraverso un comunicato che sarà diffuso entro le ore 7.59 del 4 agosto 2020 che conterrà anche le indicazioni sull’avveramento o il mancato avveramento di ciascuna delle altre condizioni di efficacia dell’offerta.

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'integrazione dovrebbe completarsi l'anno prossimo, in seguito ad una serie di step procedurali Frattanto, Intesa Sanpaolo ha annunciato i risultati definitivi dell'offerta in contanti ed azioni, che ha ricevuto uno sprint negli ultimi giorni, in seguito al rilancio di Intesa che ha aggiunto un corrispettivo in denaro di 0,57 euro. (Teleborsa)

'Oggi portiamo a termine un’opera… - fattoquotidiano : Ubi passa a Intesa, adesioni si chiudono al 90,2%. Il titolo vola in Borsa - FarelloLiliana : L'#Opas si è conclusa con un successo per il gruppo torinese, che acquisisce oltre il 90,2% delle azioni di #Ubi. (Zazoom Blog)

Immediata la reazione in borsa: all’apertura degli scambi il titolo Ubi ha subito guadagnato il 7,6% a 3,68 euro, mentre Intesa Sanpaolo è avanzata dell’1% a 1,75 euro. In attesa dei dati definitivi, che verranno resi noti entro la mattina del 4 agosto, il ceo di Intesa Carlo Messina parla già di “un’operazione che vede tutti vincitori”. (Il Fatto Quotidiano)

Il titolo di Ubi che a metà mattinata guadagnava circa il 10% mentre Intesa Sanpaolo segnava un +1,4%. Intesa-Ubi, Messina: siamo tutti vincitori, rafforziamo l’Italia. "Saremo pilastro ripresa", le quotazioni di Ubi volano in borsa. (askanews)

Soddisfatto il ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina che ha promesso di porre «molta attenzione verso i nuovi colleghi di Ubi, persone che vogliamo valorizzare». Ha raccolto adesioni per il 0,21% l’Offerta pubblica di scambio e acquisto lanciata da Intesa Sanpaolo su Ubi Banca: e così ieri si è chiusa la storia del gruppo bresciano-bergamasco che sarà incorporato dall’istituto di Ca’ de Sass. (Brescia Oggi)

Intesa Sanpaolo pagherà il corrispettivo in azioni proprie e contanti agli azionisti Ubi il, e nei mesi successivi porterà avanti il progetto di integrazione. Secondo altri metodi di valutazione utilizzati dagli amministratori di Ubi, sarebbe servito un rilancio di 1.100 milioni perché il corrispettivo fosse adeguato. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr