Riccardo Muti al Maggio Fiorentino: un concerto per celebrare Dante

Riccardo Muti al Maggio Fiorentino: un concerto per celebrare Dante
Connessi all'Opera CULTURA E SPETTACOLO

Ulteriori informazioni: www.maggiofiorentino.com

Condivisioni. Il maestro Riccardo Muti, alla guida dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini – da lui fondata – e del Coro del Maggio, con la partecipazione di professori d’orchestra del Maggio, torna sul podio del Teatro del Maggio Fiorentino il 13 settembre 2021 alle ore 20, a coronamento delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, avvenuta a Ravenna proprio nella notte fra il 13 e il 14 settembre del 1321. (Connessi all'Opera)

Su altre fonti

In questa navigazione notturna abbiamo bisogno di stringerci alla nostra stella polare, l’arte che vive nella nostra storia Prima del concerto, il discorso del Sindaco di Ravenna che vi proponiamo integralmente. (ravennanotizie.it)

Domenica 12 settembre 2021, è la giornata storica nella quale a Ravenna rende omaggio a Dante nel 700° Annuale della morte. A seguire – Corte e tradizionale cerimonia dell’offerta dell’olio alla tomba da parte della città di Firenze. (ravennanotizie.it)

Riccardo Muti torna al Maggio per il concerto a coronamento delle celebrazioni dantesche

La porta della tomba di Dante a Ravenna è sempre aperta, giorno e notte, e lo è stata anche nei giorni più bui della pandemia, quasi che la sua poesia possa essere un rifugio e una protezione per la città. (Sky Tg24)

Firenze, 11 settembre 2021 - Il maestro Riccardo Muti, alla guida dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini - da lui fondata - e del Coro del Maggio, con la partecipazione di professori d’orchestra del Maggio, torna sul podio del Teatro del Maggio Fiorentino il 13 settembre alle ore 20, a coronamento delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, avvenuta a Ravenna proprio nella notte fra il 13 e il 14 settembre del 1321. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr