Professor Gozzini: "Vediamo se chiamare la Meloni, aspetto che la notte porti consiglio"

Professor Gozzini: Vediamo se chiamare la Meloni, aspetto che la notte porti consiglio
L'HuffPost INTERNO

“Quello che dovevo dire l’ho detto, non volevo offendere in quel modo, ora starò il più silenzioso possibile, meglio che io stia zitto”, assicura il docente.

“Vediamo se chiamare la Meloni, aspetto che la notte porti consiglio”.

Il rettore ha la mia testa a sua disposizione, il buon nome dell’università prima di tutto”, afferma Gozzini riferendosi alle possibili sanzioni dell’Ateneo nei suoi confronti. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altri media

Giovanni Gozzini, storico e docente all'Università di Siena ha insultato pesantemente Giorgia Meloni in un salendo di epiteti offensivi. "Solidarietà all'amica Giorgia Meloni per gli squallidi insulti ricevuti. (Sky Tg24 )

Sia ieri che oggi l’appoggio a Giorgia Meloni non è mancato: "No ai cattivi maestri. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d'Italia, Daniela Santanchè, commentando la vicenda degli insulti a Giorgia Meloni. (La Stampa)

Giovanni Gozzini, il professore di Storia dell'università di Siena, al centro della bufera dopo le sue frasi in radio contro Giorgia Meloni, leader di Fdi. Insulti a Meloni, chi è Giovanni Gozzini. "Quello che dovevo dire l'ho detto, non volevo offendere in quel modo, ora starò il più silenzioso possibile, meglio che io stia zitto", assicura il docente. (Adnkronos)

Insulti a Meloni, rettore Siena: "Da Gozzini frasi sessiste e ingiuriose"

GIOVANNI GOZZINI: PROFESSORE UNIVERSITARIO A SIENA. Scorrendo il suo curriculum vitae, disponibile online sul sito dell’Università di Siena, si scopre che Giovanni Gozzini, 65 anni, è professore ordinario di Storia contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento di Scienze della Comunicazione. (Il Sussidiario.net)

Sono 66 i contagi al coronavirus in Basilicata oggi, 21 febbraio, secondo il bollettino. Sono 718 i casi di coronavirus in Veneto oggi, 21 febbraio, secondo il bollettino pubblicato dal ministero della Salute (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr