Colonnine auto elettriche: alla scoperta della fabbrica ABB di San Giovanni Valdarno - Quattroruote.it

Quattroruote ECONOMIA

Qui, nelle stesse terre che hanno fatto innamorare Sting, è appena nato un polo all’avanguardia dedicato alle infrastrutture di ricarica della divisione e-Mobility, il più grande al mondo nel suo genere tra quelli del colosso elvetico-svedese.

Processi automatizzati.

Parliamo di un’automazione che coinvolge anche il magazzino del sito per una totale tracciabilità delle operazioni di logistica, supportate da veicoli a guida autonoma e di movimentazione, nonché per un efficace controllo delle scorte

title sponsor della Formula-e, continua a investire nel nostro Paese e inaugura il suo tredicesimo sito in Italia, a San Giovanni Valdarno (Quattroruote)

Ne parlano anche altre fonti

La flotta aziendale è di 15 veicoli messi in condivisione per i dipendenti, mentre chi ha l'auto elettrica di proprietà può sfruttare le 68 stazioni di ricarica AC e le 14 stazioni DC. È stato inaugurato qui l'impianto più grande del produttore per la produzione di stazioni di ricarica in corrente continua, le colonnine "super veloci" che trovano in Terra 360 il prodotto d'eccellenza. (HDmotori)

Francesco Mennucci, amministratore delegato di Abb E-Mobility ha dichiarato: "Siamo impegnati a costruire un futuro a zero emissioni e l’apertura di questo nuovo stabilimento a San Giovanni Valdarno ne è un segno. (ArezzoNotizie)

Per chiudere il nostro reportage sul centro E-Mobility ABB di San Giovanni Valdarno vi lasciamo anche qualche dato Nel caso delle colonnine DC, quelle più grandi e impegnative a livello di produzione, il lavoro viene svolto a stazioni. (auto.hwupgrade.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr