Marche in zona gialla per un’altra settimana

Marche in zona gialla per un’altra settimana
il Resto del Carlino INTERNO

Tuttavia, resta sempre attivo il sistema di monitoraggio della Regione per i Comuni. di Franco Veroli. Le Marche restano in zona gialla per un’altra settimana.

Nel percorso screening antigenico sono stati effettuati 621 test e sono stati riscontrati 34 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare)

di Franco Veroli Le Marche restano in zona gialla per un’altra settimana.

Per le Marche sarà la seconda settimana nella zona gialla, che prevede restrizioni e misure di sicurezza soft rispetto a parametri (meno accentuati) di diffusione del Coronavirus. (il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altri giornali

Rilevando come «solo con questa Amministrazione è stata creata un’Agenzia per il turismo e l’internazionalizzazione» (QDM Notizie)

Quando penso alle Marche penso a una regione manifatturiera e non turistica. Stiamo esplorando il tema turismo anche qui e ce n’è bisogno adesso più che mai". (il Resto del Carlino)

Il crollo di Italia viva. Distante il Movimento 5 Stelle, che ha un distacco di oltre 3 punti percentuali dalla Lega e di quasi 1 punto da Fratelli d'Italia Il Pd staziona al 19%, in flessione rispetto alla settimana precedente. (ilGiornale.it)

Dichiarazioni Filisetti sulla scuola, Acquaroli glissa: «Non sono interessato»

«Draghi e Letta sono al governo insieme a Salvini e Forza Italia. Evidentemente per questo, quando Draghi e Letta hanno occasione di confrontarsi con l’unica opposizione a questo governo, ci sono maggiori questioni da affrontare (ilmessaggero.it)

Gratifica il fatto che lo si riconosca anche in questo primo Maggio in cui qualcuno invece del meritato riposo avrebbe voluto lavorare Produce le sue calzature a mano, dal 1936, con una lavorazione attenta ed accurata, senza fretta, solo 50 paia al giorno. (Vivere Fermo)

«Non ho avuto neanche il tempo di leggere le dichiarazioni di Filisetti e non sono neppure interessato. Così il governatore delle Marche, Francesco Acquaroli, a margine di un'iniziativa a Numana con la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha commentato la bufera scoppiata intorno al messaggio inviato dal direttore dell'Ufficio scolastico regionale, Marco Ugo Filisetti, agli studenti in occasione del 25 Aprile. (AnconaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr