'Gene suicida' migliora trapianto staminali nei bimbi, Italia premiata a Madrid

Un 'gene suicida' promette nuove speranze di cura per i bambini colpiti da un'ampia serie di malattie del sangue, benigne o maligne come la leucemia, migliorando l'efficacia e la sicurezza del trapianto di cellule staminali donate da un genitore o da ... Fonte: Adnkronos Adnkronos
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....