Razzo Cinese fuori controllo potrebbe precipitare sulla Terra

Razzo Cinese fuori controllo potrebbe precipitare sulla Terra
Più informazioni:
Tom's Hardware Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Martedì il nucleo orbitava intorno alla Terra ogni 90 minuti circa 27.600 km orari con un’altitudine di oltre 300 km

Infatti, attualmente la caduta potrebbe avvenire nella fascia compresa fra 41,5 gradi a Nord e 41,5 gradi a Sud.

“L’ultima volta che è stato lanciato un razzo Long March 5B ci siamo ritrovati grandi e lunghe barre di metallo che volavano nel cielo e danneggiavano diversi edifici in Costa d’Avorio”, ha detto. (Tom's Hardware Italia)

Ne parlano anche altri media

Lo stadio principale del razzo, in caduta incontrollata, pesa 20 tonnellate. L’esperto, citato dall’agenzia italiana, spiega: «È la seconda volta che accade con questa versione del razzo. (Corriere del Ticino)

Razzo cinese in caduta libera: i detriti potrebbero cadere su Roma? Difatti, un razzo cinese (Lunga Marcia 5B), mandato in orbita dalla stazione spaziale Tiangong, per anomalie è in caduta incontrollata e il solo freno che conosce è quello dell’atmosfera. (Casilina News )

Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare? Frammenti del razzo spaziale cinese Lunga Marcia 5B sono in caduta libera verso la Terra, frenati solamente dall’atmosfera. (SulPanaro)

Razzo cinese fuori controllo: si teme una pioggia di detriti al rientro sulla terra

L’agenzia spaziale cinese non ha però progettato un rientro controllato dello stadio e ora questo è in caduta libera Il razzo, che trasportava un carico molto voluminoso, ha raggiunto il punto di destinazione e scaricato il carico. (YouTG.net)

Dalla review emerge infatti che l'obesità è un grave fattore di rischio per Covid-19. "In particolare - ricorda Mentella - l'obesità aumenta di 6 volte il rischio di mortalità da Covid e quello di intubazione; aumenta inoltre il rischio di ricovero di 2,6 volte". (Yahoo Notizie)

Com'è accaduto in Costa d'Avorio nel maggio 2020, appena sei giorni dopo il primo volo del Long March 5b, quando si schiantò lasciando cadere detriti che hanno danneggiato case e villaggi. È stato il vettore più grande a schiantarsi sulla Terra dai tempi del laboratorio spaziale statunitense Skylab nel 1979. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr