Francia, al via le proteste contro il Green Pass obbligatorio. Il governo annuncia nuove limitazioni per chi arriva dall’estero – Il video

Francia, al via le proteste contro il Green Pass obbligatorio. Il governo annuncia nuove limitazioni per chi arriva dall’estero – Il video
Open ESTERI

Le prime proteste erano cominciate il 14 luglio, oggi si sono riaccese con più di cento manifestazioni.

Tra chi protesta che è anche Jérôme Rodrigues, figura di spicco del movimento dei gilet gialli che non accetta la politica sanitaria del governo francese.

Mattinata di proteste in Francia.

Chi arriva da Regno Unito, Spagna, Portogallo, Cipro, Grecia e Olanda, dovrà presentare un test Covid negativo effettuato nelle 24 ore precedenti

Sono migliaia le persone scese in piazza in tutto il Paese per dire di no all’obbligatorietà del Green Pass imposto dal governo Macron per bar, ristoranti, centri commerciali e trasporti. (Open)

Ne parlano anche altri media

Circa 114mila persone sono in piazza oggi in Francia per opporsi alle norme comunicate lunedì scorso dal presidente Emmanuel Macron. Le restrizioni prevedono dai primi di agosto, l’obbligo di pass sanitario nei trasporti, per accedere ai ristoranti, bar e l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario (Battipaglia 1929)

Ma ovviamente la piazza prevale nelle cronache con i suoi piccoli leader populisti. Domenica 18 luglio 2021 - 11:42. Covid, francesi a decine di migliaia in piazza contro misure Macron. Ma nonostante tutto Parigi va avanti con restrizioni. (Agenzia askanews)

Prima della manifestazione, Nicolas Dupont-Aignan, presidente del partito sovranista Debout la France ha, denunciato un «abuso di potere senza precedenti» e un «colpo di stato sanitario» dopo gli annunci di Macron (La Sentinella del Canavese)

Pass sanitario, manifestazioni in Francia contro il provvedimento di Macron

“Si potrà adattare a ciò che i prefetti riterranno necessario”, ha spiegato Beaune Già la scorsa settimana il presidente francese Emmanuel Macron aveva ipotizzato di attuare “misure” restrittive localizzate per frenare i contagi. (L'HuffPost)

Il presidente francese Emmanuel Macron KEYSTONE/EPA/YOAN VALAT / POOL sda-ats. Questo contenuto è stato pubblicato il 19 luglio 2021 - 13:18. (Keystone-SDA). Dinanzi ad una ripresa definita "stratosferica" del coronavirus, il Consiglio dei ministri francese adotta oggi il progetto di legge annunciato lunedì scorso dal presidente Emmanuel Macron. (tvsvizzera.it)

Il provvedimento voluto dal presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, dovrebbe limitare enormemente la libertà dei non vaccinati, impedendo l’accesso a eventi e servizi senza previo tampone. (Metropolitan Magazine )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr