Covid, l'infettivologo Bassetti: "A primavera saremo fuori dalla pandemia"

Covid, l'infettivologo Bassetti: A primavera saremo fuori dalla pandemia
Più informazioni:
Sky Tg24 SPORT

E aggiunge: "Tra aprile e maggio 2022, spero che potremo togliere le mascherine, visto che credo che avremo il 95% di vaccinati" Condividi. "Già in primavera, tra aprile e maggio 2022, ragionevolmente saremo fuori dalla pandemia e spero potremo togliere le mascherine, visto che credo che avremo il 95% di vaccinati".

Se avessi dovuta farla per ogni contatto avuto, sarei dovuto rimanere in casa da febbraio scorso"

Numeri che sfuggono perché si tratta di persone asintomatiche e che dunque hanno il coronavirus senza saperlo, oppure con sintomi lievi ma risultano negative ai tamponi rapidi. (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altre testate

Nonostante la criticità del momento visti i dati delle ultime settimane, trapela ottimismo dalle parole rilasciate in un’intervista a Rai Radio1 da Matteo Bassetti, direttore della clinica Malattie Infettive all’ospedale San Martino di Genova:. (vulturenews.net)

E' l'ennesimo modo per colpire il calcio, come le discoteche e i luoghi del divertimento senza una logica". Per i calciatori vaccinati, poi, il Covid diventa poco più di una influenza", ha aggiunto Bassetti, d"Dobbiamo uscire da questa logica dei tamponi. (La Repubblica)

E' la previsione di Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive del policlinico San Martino di Genova ai microfoni della trasmissione "Un giorno da pecora" su Rai Radio 1. "Spero potremo togliere le mascherine, visto che credo che avremo il 95% di vaccinati. (Telenord.it)

Bassetti contro la capienza ridotta: "Errore cervellotico. E gli abbonati che si sono vaccinati?"

“Già in primavera, tra aprile-maggio 2022 ragionevolmente saremo fuori dalla pandemia – la risposta di Bassetti – spero potremo togliere le mascherine, visto che credo che avremo il 95% di vaccinati”. Bassetti ha poi definito “stupidaggine la quarantena per chi ha tre dosi di vaccino. (Iacchite.blog)

Omicron, Bassetti choc: cosa sta accadendo in ospedale. Insomma, il virologo fa discutere: eccentrico, prezzemolino con gusto (per sua stessa ammissione), sempre sotto ai riflettori. Uno, in particolare, ha fatto impazzire i social durante la puntata di CartaBianca (Liberoquotidiano.it)

Quella della capienza a 5000 spettatori è un decisione molto più legata ai contagi che non al reale andamento dell'epidemia". vedi letture. "La riduzione della capienza degli stadi ad un massimo di 5000 spettatori? (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr