Signora Murgia, sulle divise ha torto marcio

Signora Murgia, sulle divise ha torto marcio
Nicola Porro INTERNO

La divisa, infatti, ben altri sentimenti dovrebbe suscitare in una società normale, “civile”.

Uno Stato, manco a dirlo, alleato dei capitalisti di cui appunto gli uomini in divisa rappresentavano il braccio armato.

E il che, in verità, la dice lunga sullo stato in cui ci siamo ridotti.

Se non fosse che la nostra ha individuato un target di riferimento ben preciso, una nicchia di mercato che con ostinazione tutta sarda, va ammesso, coltiva costantemente. (Nicola Porro)

Ne parlano anche altri giornali

Me lo ha ribadito chiaramente: “Il Giornale e Libero sono per me dei territori ostili e io non voglio averci a che fare.”. Michela Murgia è la nuova icona del femminismo italiano, una donna di sinistra di indiscussa cultura con la quale mi sarebbe sempre piaciuto confrontarmi. (il Giornale)

Una delle frasi sotto accusa pronunciate da Murgia: ‘’Non si affida a un generale la gestione di cose civili, quali le vaccinazioni. Ripeto: non è una guerra e i generali lasciamoli in caserma a fare quel che devono fare, la Difesa’’. (OssolaNews.it)

E se oggi le famiglie hanno qualche strumento per sottrarsi ai già frequenti tentativi di manipolare i più piccoli, domani bisognerà toglierglielo Era ospite a Di Martedì, la presunta intellettuale sarda, quando se n’è uscita così: “La parte interessante del disegno di legge Zan” riguarda i “progetti di formazione nelle scuole, che diventino curriculari […]. (Nicola Porro)

MURGIA vs FIGLIUOLO/ La vera 'divisa' pericolosa ce l’ha chi vede fascisti ovunque

Ci era già cascata, nel reato di lesa italianità, con l’invenzione del «fascistometro», ovvero la misurazione del fascismo che è in noi. Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. (La Stampa)

Non sono sicura che la categoria bellica sia una categoria con cui si può responsabilizzare un Paese: ci spaventa di più” A questo punto il conduttore chiede alla Murgia: “A questo linguaggio corrisponde un’efficacia della campagna vaccinale dal suo punto di vista?”. (infodifesa.it)

Agli orecchi di molti l’interpretazione semiologica di Murgia, più che offensiva o provocatoria (troppo onore permetterle che ci faccia questo effetto), suona d’una banalità sconcertante. Rita Dalla Chiesa vs Michela Murgia/ "Paura degli uomini in divisa? (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr