Juventus, Chiellini: "Io e Buffon non saremo mai un problema"

Juventus, Chiellini: Io e Buffon non saremo mai un problema
Fantacalcio ® SPORT

Il raggiungimento della Champions League è qualcosa di imprescindibile per questo club, ma bisogna pensare di partita in partita.

Juventus, il futuro di Chiellini e Buffon. "Sono abbastanza sorpreso che si parli del mio futuro, in questo momento non è un problema e non è all'ordine del giorno.

Chiellini sul momento della Juventus. "L'obiettivo della Juventus è vincere la prossima partita.

Chiellini e Buffon non saranno mai un problema per la Juventus, ora pensiamo ad arrivare in Champions"

Non vedo quale sia il problema, cerchiamo di finire bene la stagione e poi la società prenderà la sue decisioni. (Fantacalcio ®)

Su altre testate

Mi baso sul presente". vedi letture. Non si è voluto sbilanciare Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, sul futuro di Gianluigi Buffon e di Giorgio Chiellini. CLICCA per la conferenza stampa integrale di Andrea Pirlo (TUTTO mercato WEB)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, futuro Morata: decisione a sorpresa. Juventus, festino dei giocatori: Buffon e Chiellini infuriati. Juventus e Pirlo infuriati con Dybala, Arthur e McKennie, così come Chiellini e Buffon. (Stop and Goal)

"Chiellini sta bene, è rientrato dalla Nazionale perché non poteva giocare la seconda partita e la terza era su un campo sintetico. Spero di averlo a lungo". (TUTTO mercato WEB)

Festino Mckennie, Tuttosport: non solo Pirlo, anche i due senatori Buffon e Chiellini su tutte le furie

Mossa che frutto un effetto positivo di circa 90 milioni di euro. La pandemia, ancora in corso, ha ridotto drasticamente gli introiti delle formazioni del nostro campionato. (TUTTO mercato WEB)

Periodo delicato per la Juventus e per Andrea Pirlo, la cui panchina traballerebbe in caso di risultato negativo nel derby. Mario Sconcerti ai microfoni di TMW Radio, fotografa così il futuro di Andrea Belotti: "Se deve fare. (Torino Granata)

Napoli - L'edizione odierna di Tuttosport racconta cosa è accaduto in casa Juve subito dopo il festino organizzato da Mckennie: "Andrea Pirlo era il più arrabbiato di tutti, giovedì. Pirlo però ha usato i toni più duri quando ha parlato con la squadra riunita nello spogliatoio della Continassa, unendo la stizza per lo sconsiderato comportamento di Paulo Dybala, Weston McKennie e Arthur Melo alla frustrazione per il momento della squadra. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr