Ragusa ora è prima per nuovi casi Covid, all'hub di Palermo solo tamponi negativi

Ragusa ora è prima per nuovi casi Covid, all'hub di Palermo solo tamponi negativi
lasiciliaweb | Notizie di Sicilia INTERNO

Sono 273 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, 11 in meno rispetto a ieri.

Gli ingressi giornalieri sono stati 21 (ieri erano stati 30).

È la prima volta che succede in otto mesi, dal 22 ottobre dell’anno scorso, cioè da quando ha aperto la postazione per i tamponi rapidi a Palermo.

La Sicilia è invece prima in Italia per incidenza media dei casi Covid.

I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

Su altre testate

In carcere sono stati condotti anche due ‘clienti’, di 54 e 65 anni, della minorenne. Ma le due donne avrebbe costretta la 17enne, nonostante fosse incinta a prostituirsi, in cambio di somme di denaro o di generi alimentari. (Live Sicilia)

L’importante provvedimento normativo al varo dell’assessorato del Turismo andrà a colmare anche delle “mancanze” storiche nell’ordinamento della Regione Siciliana. (PalermoToday)

Quindi stop all’utilizzo del vaccino di Astrazeneca per chi ha meno di sessant’anni e seconda dose, per chi tra questi ha già fatto la prima, con Pfizer o Moderna. (Diretta Sicilia )

Sì alla donazione degli organi. Michail Speciale gira la Sicilia in bici, ieri a Messina

. “Il governo Musumeci sta lavorando da mesi a una riforma complessiva del settore turistico, sia per quanto concerne gli operatori che per quanto riguarda le strutture ricettive. (Sicilianews24)

In terapia intensiva sono in cura 38 persone (0 in più rispetto a ieri). Il dato dei ricoveri oggi per #Coronavirus negli ospedali siciliani rispetto a ieri vede un decremento complessivo di 25 unità, così come riporta il bollettino quotidiano del Ministero della Salute. (Messina in diretta)

“Ringrazio Michail Speciale per l’iniziativa volta a sensibilizzare la popolazione sul tema della donazione di organi, tessuti e cellule, anche in considerazione del fatto che in Sicilia non c’è un elevato numero di donatori – ha aggiunto la Calafiore -. (Tempo Stretto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr