Axios: il Registro Elettronico è ancora offline

Axios: il Registro Elettronico è ancora offline
Per saperne di più:
Punto Informatico INTERNO

Tentando di connettersi al Registro Elettronico ci si trova di fronte a una schermata completamente vuota, come quella visibile nello screenshot qui sopra

Scusandoci per l’ulteriore disagio, siamo a comunicarvi che le attenzioni e i dovuti approfondimenti con i quali devono essere condotte tali attività richiederanno ancora qualche giorno di pazienza.

Come ormai ben noto è la conseguenza di un attacco ransomware che ha messo fuori uso il servizio. (Punto Informatico)

Su altri media

Tutto per colpa di un attacco degli hacker chen ha mandato fuiori uso il registro elettronico. Questa mattina l'aggiornamento della situazione: "Stiamo completando le attività di ripristino dell'nfrastruttura ed i test per le verifiche di sicurezza". (QUOTIDIANO.NET)

L’imprevisto, in realtà, non è una cosa di poco conto se si pensa che il registro elettronico online è largamente diffuso e ha sostituito quasi del tutto la versione cartacea Ma nel giorno del rientro in classe, allievi e professori sono stati accolti da alcuni disagi informatici. (Open)

I consigli per professori e studenti. In realtà, sembrerebbe che il ransomware che ha colpito il registro elettronico di Axios sia riuscito a criptare i dati relativi alle credenziali di accesso al servizio utilizzate da insegnanti e alunni. (Cyber Security 360)

Scuola, hackerato registro elettronico: black out da prima di Pasqua

Il registro elettronico, andato fuori uso a causa di un attacco hacker, sarà ripristinato e sarà disponibile con tutti i suoi servizi entro la mattina di domani. Disagi informatici nel giorno del rientro a scuola con le lezioni in presenza per circa 5,6 milioni di alunni. (Corriere della Sera)

L’attacco subito da Axios, con un ransomware in grado di mettere fuori uso per diversi giorni il Registro Elettronico, ha provocato non pochi grattacapi a studenti e insegnanti, già provati in questo periodo dalle difficoltà legate alla didattica a distanza. (Punto Informatico)

La piattaforma dovrebbe essere totalmente disponile da domani mattina Il registro elettronico è andato fuori uso a causa di un attacco hacker e sarà ripristinato con tutti i suoi servizi entro la mattina di domani. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr