Banche, BCE: stop a limitazioni a dividendi e buyback da ottobre

Teleborsa ECONOMIA

Ora si può tornare alla situazione pre-pandemia perché "le ultime proiezioni macroeconomiche confermano il recupero dell'economia e segnalano una minore incertezza, quadro che migliora l'affidabilità della traiettoria patrimoniale delle banche".Secondo la BCE, le banche dovrebbero però "nelle decisioni sui dividendi e sul riacquisto di azioni proprie, considerando con attenzione la sostenibilità del proprio modello di business". (Teleborsa)

Ne parlano anche altri media

– ROMA, 23 LUG – Da ottobre ‘mani libere’ per le. banche europee sulla distribuzione dei dividendi. Fonte Ansa.it (Corriere Quotidiano)

La Banca centrale europea ha deciso di non estendere la propria raccomandazione rivolta a tutte le banche di limitare i dividendi. Le ultime proiezioni macroeconomiche confermano il recupero dell'economia e segnalano una minore incertezza, quadro che migliora l'affidabilità della traiettoria patrimoniale delle banche. (Bluewin)

(Adnkronos) – Dopo lo stop imposto lo scorso anno e la ‘raccomandazione’ di cautela nell’erogazione di dividendi, oggi la Bce ha ‘liberato’ le banche, decidendo di non estendere la raccomandazione sui dividendi oltre settembre 2021. (SardiniaPost)

Sede Bce a Francoforte, vista al tramonto 26/03/2021 REUTERS/Kai Pfaffenbach. Tuttavia, Wunsch sostiene che la Bce ha dimostrato costantemente l'abilità di adattare le misure dell'istituto alle necessità del mercato (Investing.com)

Le autorità di vigilanza riprenderanno invece a valutare i piani patrimoniali e di distribuzione dei dividendi di ciascuna banca nell’ambito del regolare processo prudenziale». A partire da ottobre le banche torneranno ad avere le “mani libere” sulla distribuzione di dividendi, dopo i mesi di “stop” legati alla crisi indotta dalla pandemia. (Corriere Delle Alpi)

economia. (Adnkronos) - Dopo lo stop imposto lo scorso anno e la 'raccomandazione' di cautela nell'erogazione di dividendi, oggi la Bce ha 'liberato' le banche, decidendo di non estendere la raccomandazione sui dividendi oltre settembre 2021. (SassariNotizie.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr