Terreni agricoli: via all'asta, il 70% è al Sud Ragusa - RagusaNews

Terreni agricoli: via all'asta, il 70% è al Sud Ragusa - RagusaNews
RagusaNews ECONOMIA

Un patrimonio verde in vendita a condizioni agevolate a giovani e donne di ogni età: ad esempio, gli imprenditori under 41 possono pagare in rate fino a 30 anni.

Ragusa - Oltre 16mila ettari, 624 aziende agricole, in gran parte nel Mezzogiorno e in Sicilia come si vede nella mappa Ismea: da oggi, 9 giugno, fino al 7 settembre l’Istituto apre il quarto bando d’asta per riassegnare i terreni agricoli derivanti dalle operazioni fondiarie fallite. (RagusaNews)

Se ne è parlato anche su altri giornali

È questa la proposta della Banca nazionale delle Terre Agricole, descritta oggi 9 giugno 2021 da Ismea e il Ministero delle Politiche agricole. Agricoltura 5.0: obiettivo sviluppo sostenibile. Nei nuovi terreni sarà necessario sviluppare un’agricoltura innovativa che possa rispondere alle necessità contemporanee. (Resto al Sud)

Il bando 2021. Dal 9 giugno al 7 settembre sarà possibile inviare le manifestazioni di interesse per l’acquisto di uno o più terreni del quarto lotto della Banca nazionale delle Terre Agricole. La Banca nazionale delle terre agricole è uno strumento fondamentale perché, offrendo terreni, rende operative le misure per realizzare un'agricoltura 5.0, un modo anche per coinvolgere i giovani. (Federvini)

Gli oltre 16 mila ettari messi a disposizione costituiscono 624 aziende potenziali, per un valore complessivo minimo atteso di 255 milioni di euro, da reinvestire integralmente a favore dei giovani agricoltori. (Fruitbook Magazine)

Banca nazionale delle terre agricole , Ismea mette in vendita 16 mila ettari di terreni agricoli

Sono 16.000 gli ettari di terreni, per un totale di 624 aziende agricole potenziali, messi in vendita oggi da Ismea e Ministero delle Politiche Agricole, che hanno annunciato l’avvio della procedura di vendita del quarto lotto dei terreni della Banca nazionale delle Terre Agricole, per un valore complessivo minimo atteso di 255 milioni di euro, destinati esclusivamente a sostenere gli investimenti dei giovani agricoltori. (WineNews)

Il documento rileva inoltre un netto miglioramento delle prospettive per l’economia mondiale. Per l’economia marocchina, la Banca Mondiale ha rivisto al rialzo di 0,6 punti la precedente previsione di crescita del PIL per l’anno 2021, contando ora su un tasso del 4,6%. (LaPresse)

Poi ho fatto Scienze politiche e, poi, Economia", ha aggiunto. " Perché sei un soggetto attivo nella tua comunità, che non vuoi sconti, che non vuoi far la parte di quello che ha il bollino di quello che (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr