Precompilata 2021 da oggi online: detrazione al 19% solo se il pagamento è tracciabile

ilgazzettino.it ECONOMIA

Per l'invio del 730 c'è tempo fino al 30 settembre, mentre per il Modello Redditi Persone fisiche fino al 30 novembre.

Precompilata, da oggi è possibile visualizzare la dichiarazione dei redditi sul sito dell'Agenzia delle entrate.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

APPROFONDIMENTI .

Dal 19 maggio sarà inoltre possibile accettare, integrare o modificare il proprio 730 (o Modello Redditi) già precompilato e trasmetterlo dal pc oppure da tablet e smartphone. (ilgazzettino.it)

Su altri media

Al primo posto, come di consueto, si piazzano i dati relativi alle spese sanitarie sostenute dai cittadini, che quest’anno si assestano sui 718 milioni. Quindi tutte le spese sanitarie se si è utilizzata la tessera sanitaria al momento di pagare per esempio i medicinali (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Quello della dichiarazione precompilata è uno degli strumenti più importanti messi a disposizione dei contribuenti. Le dichiarazioni potranno essere modificate e inviate telematicamente a partire dal 19 maggio e dal 26 partirà la ‘compilazione assistita‘. (Il Fatto Quotidiano)

Dal 19 maggio sarà possibile accettare, integrare o modificare il proprio 730 (o Modello Redditi) già precompilato dall’Agenzia e trasmetterlo dal pc oppure da tablet e smartphone. Nel dettaglio, il 19,16 % delle imposte pagate è stato utilizzato per la sanità, il 21,10% per la previdenza, l’11,16% per l’istruzione (Ipsoa)

Le erogazioni liberali elaborate dal Fisco invece sono 549 mila, più del doppio delle 205 mila registrate l'anno scorso». È possibile anche visualizzare il dettaglio delle spese sanitarie e per ogni documento di spesa si può verificare la modalità di pagamento (tracciabile o non tracciabile) comunicata dall'operatore sanitario (ad esempio, dal proprio medico) (Italia Oggi)

4 ' di lettura. Vediamo quando è ammessa la detrazione dentista, oculista e visite specialistiche nel modello 730/21. Dunque, le spese sanitarie affrontate per delle visite specialistiche possono essere portate in detrazione. (The Wam.net)

Detrazione oculista, dentista e visite specialistiche nel modello 730/2021: i requisiti. Le spese sanitarie relative alle cure di un medico specializzato possono essere portate in detrazione. (Informazione Fiscale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr