Errori nel 730, spese sanitarie a rischio: molte dichiarazioni dei redditi precompilate non registrano le detrazioni

Il Messaggero ECONOMIA

Sulla precompilata accanto al dettaglio della spesa i contribuenti hanno trovato tre tipi di dicitura: “tracciato” “non tracciato” oppure “informazione non comunicata”.

Il timore di confusione e complicazioni c’era già: l’obbligo di tracciabilità per una parte delle spese relative alle detrazioni Irpef, novità di questa stagione di dichiarazione dei redditi, richiedeva agli interessati un’attenzione particolare. (Il Messaggero)

Su altri giornali

In data 10 Maggio 2021, l’Agenzia delle entrate e il Consiglio superiore del monitoraggio per i lavori pubblici hanno modificato la normativa riguardante il Sismabonus. Sismabonus: quali sono gli interventi ammessi. (I-Dome.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr