Andrea Scanzi "ha copiato il nostro articolo". Il Tirreno lo incastra: "E ancora ti invitano in tv?"

Andrea Scanzi ha copiato il nostro articolo. Il Tirreno lo incastra: E ancora ti invitano in tv?
Liberoquotidiano.it INTERNO

09 giugno 2021 a. a. a. Un'altra brutta figura per Andrea Scanzi, e sempre dalla "sua" Toscana.

Che ha copiato l’articolo da Il Tirreno, come mostriamo nella grafica a fianco".

Clamoroso, Scanzi contro i suoi seguaci: "Devo deludervi". . Su Facebook, martedì pomeriggio Scanzi pubblica una storia di lavoro: la Sammontana pubblica l'annuncio di lavoro per 352 posti da stagionali e riceve 2.500 domande di assunzione. (Liberoquotidiano.it)

La notizia riportata su altre testate

A tirare in ballo la “rockstar del giornalismo italiano”, come si definisce ironicamente su Facebook, è il quotidiano Il Tirreno, che oggi lo accusa di aver copiato parte di un suo pezzo sulla Sammontana (Il Riformista)

Ma addirittura lo sbertuccia per aver fatto un post in difesa del “rispetto ai lavoratori” proprio mentre “sfruttava” il lavoro altrui Peccato però che Scanzi non abbia neppure citato la fonte della notizia: uno sgarbo che ha fatto infuriare i colleghi della testata toscana (ilGiornale.it)

Il Tirreno accusa Scanzi: “Ci ha copiato un articolo”

E oggi il quotidiano accusa il parcheggiatore folle di Arezzo di aver “copiato l’articolo”. Scanzi cita un virgolettato di Rossano Rossi, segretario della Cgil di Lucca e delegato sindacale proprio alla Sammontana (Il Primato Nazionale)

Invece no: ha sì inserito un link, ma che rimanda ad un pezzo del Fatto Quotidiano che a sua volta cita all’intervista del Tirreno Il problema è che il giornalista non ha citato la fonte da cui ha attinto la notizia e i colleghi del Tirreno si sono infuriati. (Nicola Porro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr