Plastica monouso: l’Italia ha preso tempo e poi ha fatto peggio

Plastica monouso: l’Italia ha preso tempo e poi ha fatto peggio
Più informazioni:
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Una percentuale significativa degli attrezzi da pesca immessi sul mercato non è raccolta per essere trattata.

Perché, evidentemente, per il nostro Ministro della transizione ecologica la “sostenibilità” significa fare cose “sostenibili” per l’industria, non per l’ambiente.

I prodotti di plastica monouso comprendono un’ampia gamma di prodotti di consumo frequente e rapido che sono gettati una volta usati, raramente sono riciclati e tendono pertanto a diventare rifiuti. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre testate

Da domani, venerdì 14 gennaio, entra ufficialmente in vigore anche in Italia la direttiva europea SUP che punta alla riduzione della plastica monouso, non biodegradabile e non compostabile. La deroga. Le scorte dei prodotti potranno essere smaltite dai venditori purché possano comprovarne l'effettiva immissione sul mercato in data antecedente al 14 gennaio 2022. (IL GIORNO)

Il testo, infatti, esclude dalla definizione di “plastica monouso” tutti i polimeri naturali non modificati chimicamente. Direttiva SUP vs Dlgs italiano. In realtà il provvedimento italiano introduce una grande novità rispetto alla direttiva SUP, nell’ambito dei termini e del loro significato. (Rinnovabili)

Ma l’Italia su questo è stata un precursore, da anni ormai quei bastoncini erano vietati, in commercio si trovano quelli prodotti in cartone”. Roma, 12 gennaio 2022 - Plastica monouso al bando: dopo tanti rinvii, domani 14 gennaio scatta il nuovo corso europeo. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Plastica monouso, divieto dal 14 gennaio: cosa non si può più usare

Per come risulta dalle indagini di beach litter effettuate da Legambiente, il 42% del totale dei rifiuti monitorati è costituito proprio da quei prodotti usa e getta al centro della Direttiva. Per chi immetterà sul mercato o venderà prodotti non conformi sono previste multe che andranno da 2.500 a 25.000 euro. (Il Lametino)

Entra in vigore oggi il decreto legislativo 196, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 30 novembre scorso, che recepisce la Direttiva europea «Sup» (Single Use Plastic) del 2019. Scatta lo stop alla plastica monouso. (La Stampa)

Ci sono importanti novità per gli oggetti in plastica monouso che siamo abituati a usare quotidianamente. Plastica monouso: cosa cambia, quali sono le multe e quali oggetti non si possono usare. Dal 14 gennaio entra in vigore in Italia la direttiva Sup, Single use plastic. (METEO.IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr