Traguardi: “Rissa Piazza Erbe non è un fatto isolato, serve un piano per contrastare l’insicurezza”

Traguardi: “Rissa Piazza Erbe non è un fatto isolato, serve un piano per contrastare l’insicurezza”
Prima Verona INTERNO

Rissa in Piazza Erbe. Il movimento civico Traguardi puntualizza come la rissa di venerdì sera in Piazza Erbe non è la prima e nemmeno la più eclatante fra quelle andate in scena nell’ultimo anno.

Ripercorrendo le ultime vicende, il movimento civico ricorda la “guerriglia urbana” di ottobre, e allargando lo sguardo ad altri angoli del centro storico, come non pensare ai recenti episodi di rapina, lesioni ed estorsioni sotto minaccia, perpetrati da bande di adolescenti nei confronti di altri adolescenti. (Prima Verona)

Ne parlano anche altre fonti

Ma è una frase soprattutto che dev’essere approfondita, quell’inquietante: «Sono della ’ndrangheta, ve la farò pagare sbirri figli di.». In questura è stato portato anche l’aggredito, un venticinquenne di Termoli, in provincia di Campobasso, cui è stata strappata la polo, e si è riservato di presentare denuncia. (L'Arena)

Forse si è trattato di qualche bicchiere di troppo, che ha fatto perdere il lume della ragione a coloro che hanno dato vita a questo momento di violenza. (Il Sussidiario.net)

Il primo cittadino scaligero ha quindi rivolto un pensiero di gratitudine alle forze dell'ordine: «Ringrazio gli agenti della Polizia di Stato, Locale e dei Carabinieri per il pronto intervento, che ha evitato il peggio, facendo l’immediata identificazione e il fermo dei responsabili». (VeronaSera)

Rissa a colpi di sedie a Verona, giudice convalida l'arresto del 26enne napoletano

Il giovane è stato quindi scortato in Questura e, una volta lì, ha continuato a tenere un comportamento minaccioso e aggressivo nei confronti delle forze dell’ordine, finché gli sono state formalizzate le accuse. (il Resto del Carlino)

Il giovane arrestato è accusato di lesioni finalizzate alla resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale. Un giovane di 26 anni, di Pozzuoli è stato arrestato dalla Polizia per una furibonda rissa scoppiata ieri sera a colpi di sedie in un bar in piazza Erbe, nel centro di Verona. (Il Quotidiano del Molse)

Tempo di lettura: (anteprima24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr