Us and Them: scoppia la rivolta nel giorno del North West Derby a Manchester

DerbyDerbyDerby SPORT

I tifosi del Manchester United hanno sfondato le barriere fuori dallo stadio e hanno invaso il campo per contestare la proprietà americana.

In caso di vittoria degli ospiti, il Manchester City avrebbe vinto il titolo con quattro giornate di anticipo

Entrambi i club sono cresciuti da fondamenta della classe operaia, ma il classismo è stato un appuntamento fisso sin dal primo giorno.

Prima della rivolta e dei tifosi United nella prima domenica di Maggio a Old Trafford, erano pronti anche gli sfottò da derby. (DerbyDerbyDerby)

La notizia riportata su altri giornali

Circa 200 tifosi hanno continuato a manifestare contro la famiglia Glazer, i proprietari del club, al punto che è stato necessario l'intervento della polizia. Sta facendo il giro del web il video shock di un poliziotto che picchia un 28enne durante le proteste dei tifosi del Manchester United (Corriere dello Sport.it)

di Paolo Franci ROMA I veri, grandi protagonisti dell’inabissamento della Superlega sono stati loro, i tifosi inglesi. Sullo sfondo, i tifosi inglesi che non dimenticano né perdonano i proprietari dei club che hanno dato vita al ‘complotto del pallone’ (QUOTIDIANO.NET)

I tifosi dei padroni di casa hanno protestato contro la proprietà per aver aderito nelle settimane passate alla Superlega, decisione considerata un vero e proprio affronto al calcio dalla tifoseria (MilanNews24.com)

Manchester United, poche maglie vendute: Adidas insoddisfatta

Manchester United-Liverpool non si è giocata per motivi di ordine pubblico: le proteste dei tifosi dei Red Devils, partite già in mattinata e sfociate poi anche con l'invasione di campo, hanno posticipato il fischio d'inizio della partita a domani, allungando così anche i tempi di attesa del Manchester City che si sarebbe potuto laureare campione già oggi. (GianlucaDiMarzio.com)

La partita di Premier League tra Manchester United e Liverpool è stata posticipata, si sono verificati momenti di grande tensione. L’invasione di campo dei tifosi del Manchester United al grido di «Glazer Out». (CalcioWeb)

L’accordo con il brand valeva 79 milioni di sterline per lo United in quell’anno, ma è sceso a 78,8 milioni di sterline nel 2019 e a 77,8 milioni di sterline lo scorso anno. Il rapporto tra Adidas e il Manchester United rischia di vacillare a causa del calo fatto registrare dai Red Devils nelle vendite delle maglie da gioco. (Calcio e Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr