;

Trova un “Bot” del 1934, padovana di 108 anni sfida Bankitalia: «Mi deve 135 mila euro»

Messaggero Veneto Messaggero Veneto
(Sezione: Economia) PADOVA. Un vecchio pezzo di carta sgualcito che, rinvenuto dopo oltre cinquant’anni e che chissà quante volte è stato vicino a finire nella pattumiera, “rischia” di valere oggi la bellezza di 135 mila euro. Anzi, li vale già. E a sborsare la somma dovrà essere la Banca d’Italia. Ad attendere il…
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.