Draghi, conferenza stampa: «Con che coscienza si salta la fila per i vaccini?»

Draghi, conferenza stampa: «Con che coscienza si salta la fila per i vaccini?»
Più informazioni:
Corriere della Sera INTERNO

In ogni caso, «non diamo per abbandonata la stagione turistica, tutt’altro

«La disponibilità dei vaccini non è calata, anzi sta risalendo — ha sottolineato il premier —.

Draghi ha però ribadito che solo garantendo la tutela vaccinale alle categorie a rischio sarà possibile pensare di riaprire.

Il passaggio dalle riaperture degli esercizi commerciali alle previsioni sulla stagione turistica estiva è breve. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altre testate

Non sono gli stessi Italiani di cui, in momenti diversi, si sono lodati lo spirito solidale e la capacità di mobilitarsi per il bene comune? Possibile che, alla fine della fiera, tutto il problema stia nel mancato senso civico degli Italiani? (Vita)

Draghi e le Regioni, la volontà del premier di offrire rassicurazioni

Draghi ha rivelato di avere spiegato a Salvini che il ministro della Sanità, Roberto Speranza, è stato voluto da lui al governo perché lo stima. Il modo in cui il premier Mario Draghi ha descritto i rapporti nella conferenza stampa di ieri lasciano indovinare un richiamo fermo alla collaborazione. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr