Paolo Damilano candidato sindaco di Torino per il centrodestra

Corriere della Sera INTERNO

Paolo Damilano, 55 anni, imprenditore nel settore del beverage: ha un’azienda di vini con suo fratello Mario e un’altra che produce acque minerali a marchio Valmora.

Si sente pronto a conquistare Palazzo civico in una elezione che forse per la prima volta rende Torino contendibile dal centrodestra

È il presidente della Film Commission del Piemonte e precedentemente ha avuto incarichi al Museo del Cinema che Torino ospita nella Mole Antonelliana. (Corriere della Sera)

Su altre fonti

Sarà Paolo Damilano il candidato del centrodestra per le elezioni comunali di Torino. Dovremo lavorare insieme per riportare Torino all'altezza della sua storia e dei talenti della sua straordinaria comunità. (Fanpage.it)

Paolo Damilano è il candidato sindaco a Torino. Prima dell’investitura ufficiale aveva cominciato la sua campagna elettorale tappezzando la città con manifesti della sua lista civica “Torino Bellissima” (Il Riformista)

Entro la settimana sarà ufficializzata la candidatura per la Regione Calabria” Paolo Damilano è il candidato sindaco a Torino. (L'HuffPost)

Matteo Salvini: "Enrico Michetti candidato sindaco a Roma, Paolo Damilano a Torino"

Lo ha fatto con la lista «Torino bellissima» e lo slogan «C’è da fare». Oltre alle aziende di vino (Barolo) e acque minerali, Damilano vanta precedenti esperienze in ruoli pubblici: è l’attuale presidente della Film commission piemontese, ha avuto incarichi al Museo del Cinema che Torino ospita nella Mole Antonelliana. (Corriere della Sera)

«Lavoriamo da molti mesi sulla candidatura di Damilano, ma dovevamo aspettare ovviamente l’ufficialità dal tavolo nazionale. Non che prima non fossero già in corso i contatti, ma ora il lavoro si intensifica per trovare una sintesi sui punti principali. (La Stampa)

"Si è registrata piena sintonia, il centrodestra ha scelto Enrico Michetti candidato sindaco per Roma Capitale, in ticket con Simonetta Matone che sarà prosindaco", ovvero vice, ha precisato il segretario leghista. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr