Davide Bifolco, il carabiniere condannato a 4 anni: ecco il motivo

“Ha ucciso per errore, l’appuntato dei carabinieri Gianni Macchiarolo non voleva ammazzare il 17enne Davide Bifolco, né ferirlo. Il colpo è partito accidentalmente“. Sono queste le parole usate dal giudice Ludovica Mancini nelle motivazioni della sentenza con la quale il militare è stato condannato alla pena... Fonte: Vesuviolive.it Vesuviolive.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....