Caso Lorella Cuccarini, la redazione difende Alberto Matano: tensione in studio

Caso Lorella Cuccarini, la redazione difende Alberto Matano: tensione in studio
TvZap TvZap (Cultura e spettacolo)

Nello scritto si legge: “Abbiamo lavorato per tutta la stagione invernale in questo programma e siamo sorprese e amareggiate e stentiamo ancora a credere alle accuse di maschilismo rivolte ad Alberto.

Una missiva in cui, oltre a ringraziare, la conduttrice attaccava un collega (non nominandolo) parlando di “Ego sfrenato e insospettabile maschilismo“.

Ne parlano anche altre fonti

La lettera d’addio di Lorella Cuccarini a La Vita in Diretta ha trovato l’immediata reazione, non di Alberto Matano, ma di chi continuerà a lavorare per il programma del pomeriggio di Rai 1…. . . Insomma le accuse di egocentrismo e maschlismo rivolte da Lorella Cuccarini ad Alberto Matano (mai nominato in realtà) non hanno trovato riscontro o probabilmente la risposta attesa da parte de “La più amata dagli italiani”. (SoloDonna)

La Cuccarini ha accompagnato allo scatto un pensiero tenero rivolto al suo grande amico e collega, per augurargli buon compleanno, con il quale ha sempre avuto un ottimo rapporto. Tantissimi i commenti di auguri per Marco Columbro, ma soprattutto tantissime le frasi di apprezzamento per una delle coppie televisive più amate: “Indimenticabile la vostra Buona Domenica (DiLei)

E ieri l’ultimo atto della trasmissione La Vita In Diretta è andato in scena con un gelo e una indifferenza fra Lorella e Alberto che era palpabile. Una difesa tutta “rosa”: le inviate e le autrici de La Vita in Diretta hanno replicato a Lorella Cuccarini, con una lettera, come spiega Dagospia. (SoloDonna)

Anche se, opportuno ricordarlo, il 30 aprile scorso il volto de La Vita in Diretta si rivolgeva al collega così: “Grazie Alberto, questo periodo ha rafforzato ulteriormente il nostro rapporto“. Grazie di cuore e grazie anche a te, Lorella”, ha affermato il giornalista. (Il Fatto Quotidiano)

Il personaggio televisivo più amato non è necessariamente il più bravo, quello che mostra maggiore professionalità, bensì quello che meglio degli altri sa restituire se stesso al pubblico in modo autentico. (Tv Fanpage)

1 Con l’ultima puntata de La Vita In Diretta, Lorella Cuccarini si congeda dal programma con una lettera al veleno. Non si conclude in modo particolarmente disteso l’avventura di Lorella Cuccarini a La Vita In Diretta, nel corso dell’ultima puntata, andata in onda ieri 26 giugno 2020. (Novella 2000)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr