Israele: litorale travolto da tonnellate di greggio, danni ambientali per 170 chilometri

Israele: litorale travolto da tonnellate di greggio, danni ambientali per 170 chilometri
Sputnik Italia ESTERI

"L'inquinamento marino più grave degli ultimi decenni in Israele" così la stampa di Tel Aviv descrive il graduale arrivo negli ultimi giorni sulla costa di una enorme macchia di greggio che ha provocato la morte di tartarughe marine e un danno ambientale per 170 chilometri. Il ministero per la difesa dell'ambiente Shaul Goldstein ha attivato una procedura di emergenza e ha anche richiesto informazioni dettagliate all'Ente europeo per il traffico marino per ricostruire i movimenti di una decina di navi che una settimana fa erano nelle vicinanze di una vasta macchia oleosa sospinta poi dalla corrente verso Israele. (Sputnik Italia)

Ne parlano anche altre testate

Le autorità invitano a tenersi lontani dalla costa mediterranea tra Rosh Hanikra fino a Zikim, e avvertono di rischi per la salute. Chiuse spiagge. Da Haifa a sud fino ad Ashkelon. Condividi. Israele ha chiuso tutte le proprie spiagge affacciate sul mar Mediterraneo sino a nuovo ordine, dopo che decine di tonnellate di catrame si sono depositate sul litorale a seguito di una perdita offshore. (Rai News)

La realtà è che oggi il Mar Mediterraneo è il mare più inquinato del mondo a causa del petrolio Ad agosto la Turchia ha già riaperto le trivellazioni nel Mar Mediterraneo orientale. (Notizie Geopolitiche)

Una vera CATASTROFE AMBIENTALE in Israele. Una situazione senza precedenti che gli esperti definiscono come la. Dopo aver effettuato l’autopsia, fu rilevato del liquido nero nei polmoni del grande cetaceo, cosa che stupì non poco i veterinari. (iLMeteo.it)

Disastro ambientale in Israele, petrolio e catrame su tutta la costa

Uno dei peggiori disastri ambientali degli ultimi decenni in Israele (Di mercoledì 24 febbraio 2021) È stato trovato bitume su 170 chilometri di costa del paese, ma non si sa ancora da dove sia arrivato Leggi su ilpost (Di mercoledì 24 febbraio 2021) È stato trovato bitume su 170 chilometri di costa del paese, ma non si sa ancora da dove sia arrivato. (Zazoom Blog)

Questo è il motivo per cui dal porto di Ashdod è andata verso il sud del Libano. “In questa regione - prosegue Hamzé - le correnti marine circolano da sud verso nord. (AsiaNews)

Si tratta del peggior disastro ambientale avvenuto in Israele negli ultimi dieci anni, che ha coinvolto circa il 40% della costa del Paese (per oltre 180 km), colpito 16 comunità e provocato gravi danni alla fauna marina. (SmartGreen Post | L'informazione Green in Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr