La crisi delle librerie a Torino viste dal "bookpostino"

AGI - Agenzia Italia AGI - Agenzia Italia (Economia)

Oggi fare cultura non può essere un mestiere.

Quello che si può fare non è piangere sul latte versato ma immaginare il futuro: siamo in una fase di passaggio e come succede in ogni fase di passaggio c’è qualcuno che resta triturato.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.