Wall Street riparte con nuovi record

Yahoo Finanza ECONOMIA

Debole il petrolio. I dati sull’occupazione e la fiducia per la campagna vaccinale spingono Wall Street verso nuovi record.

I DATI SULL’OCCUPAZIONE USA. A far aumentare l’ottimismo sui listini statunitensi sono stati soprattutto i buoni dati sull’occupazione.

Wall Street riparte con nuovi record. Con i mercati europei chiusi per Pasquetta, la Borsa di New York inaugura il mese di aprile aggiornando i record, spinta dai dati sul lavoro e dalla campagna vaccinale. (Yahoo Finanza)

Ne parlano anche altre testate

La crescita degli utili su azioni pronosticati per quest'anno rispetto al 2019 è la più contenuta di quella delle altre aziende del gruppo, essendo appena del 23,4%. Quest'anno prevede profitti per azione del 24,5% in confronto a due anni prima, mentre per il 2022 sono stimati EPS maggiori del 10,5% rispetto al 2021 (Investire.biz)

Le azioni di Tesla Inc sono balzate del 4,43%, dando una delle maggiori spinte allo S&P, dopo che la casa automobilistica ha registrato consegne record. Entrambi sono sopra la soglia dei 60 punti, con l'Ism che balza sui livelli più alti di sempre, da quando cioè il sondaggio è stato creato nel 1997. (AGI - Agenzia Italia)

Dobbiamo lavorare giorno e notte e avremo un percorso che sarà di graduale miglioramento - ha aggiunto il ministro della Salute -. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, ospite stasera a 'diMartedì' su La7. (Yahoo Finanza)

Borse di oggi, 7 aprile. I listini oscillano sui livelli massimi, prevale la cautela

Oro piatto a circa 1.725 dollari l'oncia, così come il bitcoin, che si mantiene stabile intorno ai 58mila dollari. A guidare l'andamento di questo lunedì di Pasquetta, festivo per i mercati europei, ci sono soprattutto le reazioni degli investitori ai dati macro di venerdì e il rapido andamento delle vaccinazioni anti-Covid. (Milano Finanza)

orse miste e deboli all'indomani dei record di Wall Street, dove vince la scommessa sulla ripresa della prima economia al mondo grazie al flusso di denaro e investimenti aperto dalla Casa Bianca sull'economia reale. (la Repubblica)

I mercati credono nella ripresa e il dollaro debole rende il prezzo del petrolio più attraente Tra le materie prime, il prezzo del petrolio apre in rialzo ma il Wti resta sotto 60 dollari. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr